Mini croissant con crema light al prosciutto

Ciao a tutti! Nuovissima ricetta light per voi, sono i miei Mini croissant con crema light al prosciutto! Ideali come aperitivo con amici, colleghi o parenti, faranno la loro bella figura anche nei buffet delle feste di compleanno ma non solo, sono ideali anche nei cenoni di Natale e Capodanno oppure alle scampagnate di Pasquetta!
Sono semplicissimi da realizzare, dovrete solo attendere il tempo della lievitazione ma tutto il resto si farà in un batter d’occhio, sono croissant salati che piacciono a tutti, sia a grandi che a piccini!
Potrete farcirli come più preferite, con pomodorini e mozzarelline, con affettati magrissimi, con verdure grigliate e tutto ciò che vi suggerisce la fantasia!
Sono piccoli e leggeri, facilmente trasportabili in cestii da pic nic o in un bel contenitore che metterete nella borsa, quando aprirete il vostro contenitore chiunque vi starà accanto si stupirà per quanto sono carini, soffici e super buoni!
Eccovi la ricetta dei miei Mini croissant con crema light al prosciutto:

Mini croissant con crema light al prosciutto

Mini croissant con crema light al prosciutto

(135 calorie l’uno)

 

INGREDIENTI PER 16 MINI CROISSANT

  • 500gr di farina di tipo 0 (1700 cal)
  • 300gr di acqua a temperatura ambiente
  • 1 bustina di lievito di birra secco (12 cal)
  • 1 cucchiaio scarso di sale
  • 1 cucchiaino di malto d’orzo (60 cal)

INGREDIENTI PER LA CREMA LIGHT AL PROSCIUTTO

  • 200gr di philadelphia balance (222 cal)
  • 150gr di prosciutto cotto magrissimo (220 cal)
  • erba cipollina a piacere

*

PREPARIAMO I MINI CROISSANT

(io ho usato la planetaria ma voi potrete impastare a mano)
Nel boccale della planetaria mettiamo l’acqua, il malto d’orzo e il lievito, mescoliamo per bene e lasciamoli riposare 10 minuti, fino a che formeranno una schiumetta in superficie.
Aggiungiamo la farina e quando sta impastando uniamo anche il sale, facciamo impastare per 10 minuti e quando l’impasto sarà liscio e omogeneo togliamo il gancio della planetaria e copriamo il boccale, lasciamo lievitare fino al raddoppio (in estate 1 oretta, in inverno anche 2 o 3 ore).
Quando sarà ben lievitato trasferiamo l’impasto su un piano da lavoro ben pulito e dividiamolo in 2, stendiamolo come se fosse una pizza e ricaviamo da entrambe le parti 8 triangolini (peseranno circa 30gr l’uno), diamogli la forma del croissant arrotolandolo dalla parte più larga andando verso la punta e adagiamo i mini croissant ottenuti sulla leccarda del forno rivestita di carta forno, distanziati tra loro altrimenti si attaccheranno.
Lasciamoli lievitare (in estate basteranno 30 minuti, in inverno 1 oretta) e spenneliamo la superficie con 1 tuorlo d’uovo e 1 cucchiaio di latte, inforniamoli a 200° per 20-25 minuti circa, fino a doratura.
Lasciamoli raffreddare completamente.

*

PREPARIAMO LA CREMA LIGHT AL PROSCIUTTO

Per realizzare questa crema basterà semplicemente frullare il prosciutto cotto con il philadelphia, aggiustare di sale se serve e dare sapore con l’erba cipollina, conserviamo in frigorifero.

*

ASSEMBLIAMO I MINI CROISSANT

Quando i mini croissant saranno freddi tagliamoli in 2 e farciamoli con un pochino di crema light al prosciutto, suddividetela per tutti i mini croissant.
Adagiate ora i Mini croissant con crema light al prosciutto su un bel piatto da portata accompagnati da olive, cubetti di prosciutto magro, cubetti di feta, pomodorini ecc… il tutto per completare un aperitivo con amici o un buffet per le feste.

Giovi Light

—————————————————————

VI ASPETTO NEI MIEI SOCIAL!

 PAGINA FACEBOOK * CANALE YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER

Vi aspetto anche sul mio CANALE TELEGRAM installate l’app

PER NON PERDERE NESSUNA NOVITA’!

—————————————————————

Precedente 5 RICETTE SALATE SOTTO LE 100 CALORIE! Successivo Banana bread al cioccolato senza glutine e caseina

2 commenti su “Mini croissant con crema light al prosciutto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.