Marmellata light di arance e zenzero

Ciao a tutti! Oggi vi propongo la mia Marmellata light di arance e zenzero! La marmellata-mania mi ha presa già da un pò, da quando una cara amica (che purtroppo non sento da un pò) mi ha spiegato come realizzarle in casa in modo semplice e veloce se non che light! Così mi ha presa la pazza voglia di assaggiarne il più possibile, con vari frutti, soprattutto quelli di stagione che sono i migliori e costano meno 😉
Qualche mattina fa sono stata al mercato con la mia mamma e i banchi di frutta e verdura erano letteralmente invasi dalle arance e dai mandarini (infatti presto arriverà anche la marmellata light di mandarini) così ne ho subito approfittato per prenderne un pò appositamente per realizzare la marmellata light (con la quale preparerò un dolce light e posterò la ricetta qui sul blog!) ed eccola qui, Marmellata light di arance e zenzero, dolcissima, saporita ma leggera e genuina!
Provatela anche voi, l’aggiunta di zenzero fresco la rende speciale donandole quel pizzicorio veramente piacevole che la differenzia dalle solite marmellate di arance che si trovano sul web 😉 Eccovi la mia ricetta:

Marmellata light di arance e zenzero

Marmellata light di arance e zenzero (30gr/25 calorie)

 

Ingredienti per circa 380gr di Marmellata light di arance e zenzero

  • 400gr di arance pelate “a vivo”
  • 50gr di zucchero di canna
  • la buccia grattugiata di 1 arancia
  • 1cm di radice di zenzero fresca
  • 2gr di agar agar

 

Procedimento

Prima di tutto prepariamo le arance, se non sapete come pelare a vivo le arance seguite questo video tutorial cliccando QUI, dopo di che mettiamo le arance in una pentola, uniamo lo zucchero e accendiamo la fiamma, lasciamole cuocere per 5 minuti e aggiungiamo lo zenzero fresco e la buccia d’arancia grattugiati finemente, facciamo cuocere per altri 15 minuti circa, si formerà parecchia acqua ma non fa nulla, mescoliamo di tanto in tanto fino a che non si sarà rassodata.

Quando sarà pronta versiamo l’agar agar e mescoliamo molto bene per non formare grumi e  invasiamo la marmellata bollente in vasetti di vetro sterilizzati.

!ATTENZIONE!

PER EVITARE L’INTOSSICAZIONE DA BOTULINO CONSIGLIO DI CONSUMARE LA MARMELLATA LIGHT ENTRO 3 GIORNI DALLA PREPARAZIONE E NON OLTRE! SE DOVESSE AVANZARE BUTTATELA VIA!

 

NOTE E CONSIGLI
Per sterilizzare i vasetti non dovrete far altro che bollire i vasetti puliti e i coperchi in acqua bollente per 10 minuti, scolarli, lasciarli asciugare a testa in giù ed eccoli pronti!

Giovi Light

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana e ci scambieremo ricette, idee e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * GOOGLE+ * PINTEREST

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.