Gelato senza glutine e caseina

Ciao a tutti! Nuova ricetta per voi (NON LIGHT), è il mio Gelato senza glutine e caseina! Eh si perchè anche la mia bimba intollerante ad entrambi non può e non deve fare a meno del gelato.
Questo l’ho fatto solo per lei, presa dallo sconforto che in commercio non esista un gelato senza glutine, caseina e soia (maledetta soia sta ovunque) ho deciso di farlo io, non potevo non riuscirci, non potevo vedere la mia bimba senza gelato!
Così ho realizzato prima il LATTE CONDENSATO SENZA GLUTINE E CASEINA poi ho mescolato tutto con un ingrediente cremosissimo, simile alla panna ma vegetale e buonissima, il latte di cocco in lattina! Eh si perchè è l’ingrediente chiave della ricetta, gli da la giusta cremosità e la giusta consistenza, proprio come i classici gelati ricchi di proteine e grassi animali.
E’ tremendamente buono, ricco, vellutato, cremoso e golosissimo, lo si può arricchire con quello che si vuole, scagliette di cioccolato fondente per fare la stracciatella, pezzi di frutta, scaglie di cocco oppure frutta secca a piacere!
Provatelo anche voi, sono sicura vi piacerà e che lo farete spesso perchè prima di tutto è troppo buono, seconda cosa se anche voi siete intolleranti questo è il gelato artigianale che fa per voi!
Ma basta chiacchierare, eccovi la ricetta del mio Gelato senza glutine e caseina:


Gelato senza glutine e caseina

 

Ingredienti per 450gr di gelato senza glutine e caseina

Procedimento
Prima di tutto il giorno prima di realizzare questo gelato mettiamo in frigorifero la lattina di latte di cocco e lasciamola freddare per bene e nel frattempo realizziamo il latte condensato senza glutine e caseina CLICCANDO QUI!
Il giorno dopo prendiamo la lattina di latte di cocco, apriamola e con l’aiuto di un cucchiaio recuperiamo tutta la crema in superficie facendo attenzione a non prendere anche la parte liquida che sta sotto.
Versiamo la crema del latte di cocco all’interno del boccale della planetaria (oppure in una ciotola ma lavorate con una frusta a man) a velocità 1 (massimo 2) facciamola lavorare solo per renderla più soffice, quindi molto piano altrimenti diventerà più liquida.
Ora versiamo il latte condensato sulla crema di cocco e mescoliamo delicatamente per incorporare entrambi gli ingredienti ed ecco pronto il gelato.
Ora non dovremo far altro che versarlo all’interno di una ciotola in acciaio (o una pentola) e conservarlo in congelatore o freezer per 1 ora, dopo di chè mescoliamolo e rimettiamolo in congelatore, dopo un’altra ora mescoliamolo ancora e così via, fino a quando avrà assunto la classica consistenza del gelato.
Ed eccolo pronto da gustare in tutta la sua cremosità e genuinità!

 

ASPETTA NON ANDARTENE!

SE CLICCHI QUI TROVERAI ALTRI GELATI, LIGHT E NON 😉

 

Giovi Light

 

Vieni nel mio nuovo GRUPPO CHIACCHIERICCIO su Facebook! Ti aspetto!

—————————————————————

VI ASPETTO NEI MIEI SOCIAL!

 PAGINA FACEBOOK * CANALE YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER

Vi aspetto anche sul mio CANALE TELEGRAM installate l’app

PER NON PERDERE NESSUNA NOVITA’!

—————————————————————

Precedente Seppioline light al basilico e lime Successivo Risotto light con piselli e prosciutto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.