Crea sito

Frittata LIGHT di spaghetti NELLA FRIGGITRICE AD ARIA

Ciao a tutti! Questa frittata light di spaghetti è una frittata che oramai faccio da anni, e voi mi chiederete “allora perchè la metti solo ora dopo 4 anni di blog?” …perchè è una ricetta così per dire scontata, quelle ricette che conoscono tutti, che tutti fanno e che pensavo fosse inutile postare sul mio blog, fino a quando 3 o 4 ragazze mi chiesero come la faccio io.
Bèh non è che faccia granchè in realtà, la faccio molto semplice e veloce, a volte la farcisco con verdure e formaggio oppure come in questo caso senza niente se non con spezie e un pochino di parmigiano.
Come dicevo prima davo per scontato fosse una ricetta banale e di poco conto ma a quanto pare non è così e ho deciso di postarla qui sul mio blog.
e’ una ricetta piuttosto semplice e veloce,si utilizzano sostanzialmente spaghetti avanzati ma quando ho voglia di frittata di spaghetti e non ne ho avanzati ne cucino una porzione appositamente per realizzare la fritatta.
Quindi vedete voi, se avete spaghetti avanzati ok altrimente cucinatene una porzione come faccio io, però sappiate che vanno bene qualsiasi spaghetti avanzati, con le verdure, al pomodoro, coi funghi ecc ecc… Sarà un ottimo modo per riciclarli e realizzare un ottimo salvacena!
Ma passiamo alla ricetta della mia Frittata light di spaghetti nella friggitrice ad aria:

Frittata light di spaghetti nella friggitrice ad aria

Frittata light di spaghetti nella friggitrice ad aria

 

Ingredienti per 1 porzione (280 calorie)

  • 50gr di spaghetti integrali COTTI e freddi
  • 100gr di albume
  • 1 cucchiaino di parmigiano (facoltativo)
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale a piacere
  • spezie a piacere (basilico, prezzemolo, timo…)

Procedimento
Realizzare questa Frittata light di spaghetti è molto semplice.
In una ciotola capiente battiamo le uova con il sale, le spezie, il parmigiano e l’aglio tritato.
Ora uniamo gli spaghetti e mescoliamo.

 

NELLA FRIGGITRICE AD ARIA:

Versate il tutto in una teglia che stia all’interno del vostro cestello, la mia friggitrice è grande e ci sta una teglia di 18cm di diametro, se la vostra è più piccola dividete il composto in 2 teglie più piccole e fate cuocere a 200° per 20 minuti, se ne fate 2 più piccole basteranno 15 minuti di cottura, comunque controllate la cottura con uno stecchino.

*

IN PADELLA ANTIADERENTE:
Scaldiamo una padella antiaderente (se la vostra padella attacca ungetela con un filo di olio), quando sarà calda versiamo il composto di uova e spaghetti, abbassiamo la fiamma e copriamo con un coperchio, lasciamo cuocere per 5-6 minuti facendo attenzione che non brucia dopo di chè giriamola dall’altro lato e facciamola cuocere 5-6 minuti anche dall’altro lato.

*

NEL FORNO TRADIZIONALE:

Fate cuocere la frittata a 180° per 20-25 minuti, controllate la cottura con uno stecchino.

Serviamola calda oppure tiepida, in estate sarà ottima anche fredda!
Troppo buona, io l’adoro e la mangio spesso, questa Frittata light di spaghetti è un ottima alternativa alle classiche frittate.

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana e ci scambieremo ricette, idee e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * PINTEREST

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.