Crema light velocissima al cacao

Ciao a tutti! Nuova crema light per voi, è la mia Crema light velocissima al cacao! Qui i più golosi esulteranno, vi capisco benissimo perchè io amo il cacao e il cioccolato in generale e le ricette ricche di questi ingredienti mi fanno letteralmente impazzire!
Amo le creme e le preparo spesso, di ogni tipo e di ogni genere, questa è una delle più facili e veloci, non che una delle più golose infatti si presta a molte ricette, è perfetta per farcire i dolci, torte o crostate che siano oppure è così buona che si può gustare come un semplice dessert al cucchiaio.
Ma veniamo al sodo, provatela anche voi e farcite le vostre torte preferite, sono certa che questa crema vi conquisterà perchè è SENZA UOVA E SENZA COTTURA, eccovi la mia ricetta:

 

QUALCHE TORTA DA FARCIRE:

Torta alla ricotta light

Torta velocissima all’acqua

Torta light allo yogurt

 

Crema light velocissima al cacao

Crema light velocissima al cacao (450gr/335 calorie)

 

Ingredienti PER 450 GRAMMI di Crema light velocissima al cacao

  • 400gr di yogurt bianco greco 0% fage (210 cal)
  • 40gr di cacao amaro (125 cal)
  • Diete tic a piacere (io ne ho messe 40 gocce)

Procedimento

Mescoliamo delicatamente con una spatola (non con le fruste) lo yogurt greco con il dolcificante, non appena saranno ben amalgamati uniamo il cacao amaro setacciato, mescoliamo bene la crema e conserviamola in frigorifero coperta con la pellicola trasparente fino al suo utilizzo, ma non più di 3 giorni dopo la preparazione.
Più semplice di così non si può! =)

NOTE E CONSIGLI

-I formaggi potrete gestirli voi come più vi piace, se per esempio non gradite lo yogurt greco potrete sostituirlo con la stessa quantità di philadelphia balance o con la ricotta light!
-Il Diete tic si può sostituire con un qualsiasi altro dolcificante oppure per chi non ama i dolcificanti può sostituirlo con 40-50gr di zucchero a velo.
-Se la crema dovrebbe sembrarvi troppo compatta aggiungete un paio di cucchiai di latte scremato o parzialmente scremato.
-se dovrete farcire una torta già cotta io vi consiglio di lasciar riposare per bene la crema in frigorifero per tutta la notte o per un pomeriggio intero, durante il riposo la crema si compatta ulteriormente.
-Ultimo consiglio, se 450gr di crema vi sembrano troppi potrete tranquillamente dimezzare le dosi per realizzare circa 225gr di crema light.

VEDI ANCHE:

Crema light alla ricotta e vaniglia

Finta nutella light

 

—————————————————————

VI ASPETTO NEI MIEI SOCIAL!

 PAGINA FACEBOOK * CANALE YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER

Vi aspetto anche sul mio CANALE TELEGRAM installate l’app

PER NON PERDERE NESSUNA NOVITA’!

—————————————————————

 

Precedente Mini biscotti light con marmellata light di cachi vaniglia Successivo Plumcake light allo yogurt con mele e cannella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.