Crema cioccolato e nocciole – con il bimby e senza

La Crema cioccolato e nocciole – con il bimby e senza è di una bontà pazzesca! Ultimamente la sto facendo spesso perchè i miei bambini la mangiano a merenda su una bella fetta di pane croccante.
Non amo quelle che si trovano in vendita, sono eccessivamente dolci, sono piene di conservanti, coloranti e aromi, per non parlare dell’olio di palma.. vabbè è un discorso a parte.
Amo il profumo delle nocciole con la vaniglia e il cioccolato, è superlativo, divino e super goloso!
Quindi, se anche voi non amate le cioccolate spalmabili che si trovano in vendita procuratevi tutto e realizzate 2 bei barattoli di ottima crema spalmabile fatta in casa, SANA, GENUINA E SENZA OLIO DI PALMA! 😉
Eccovi la ricetta della mia Crema cioccolato e nocciole – con il bimby e senza:

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    7-8 minuti
  • Porzioni:
    700 grammi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 100 g Nocciole tostate
  • 160 g Cioccolato fondente
  • 160 g Cioccolato al latte
  • 150 g Latte (anche vegetale!)
  • 80 g Zucchero di canna
  • 50 g Olio di semi
  • 1 fialetta di aroma vaniglia

Preparazione

  1. Procedimento con il bimby

    Nel boccale del bimby mettete insieme lo zucchero e le nocciole tostate, programmate 30.Sec./Vel.10, aprite il boccale, riunite sul fondo con una spatola e aggiungete il cioccolato tagliato a pezzi e programma 20.Sec./Vel.10.
    Aggiungete ora l’olio, il latte e la vaniglia, programmate 7.Min./50°C./Vel.4 e fate cuocere.
    Versate il tutto in uno o più vasetti sterilizzati e conservate in frigo per 1 mese ma sono certa che finirà molto prima!
    *
    *
    Procedimento senza bimby

    Mettete lo zucchero nel frullatore, riducetelo in polvere dopo di chè aggiungete le nocciole tostate, tritate con il frullatore fino a quando risulta farinoso, mettete da parte.
    Tagliate a pezzi il cioccolato fondente e il cioccolato al latte e tritatelo con il frullatore, quando sarà ben tritato aggiungete lo zucchero e le nocciole che avete tritato in precedenza, frullate qualche secondo.
    Scaldate il latte (non deve bollire) e aggiungetelo poco alla volta nel frullatore e azionate, andate avanti così fino a terminare tutto il latte, aggiungete la vaniglia.
    Per ultimo aggiungete l’olio come avete fatto per il latte, mettetene poco alla volta e azionate.
    Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati mettete la crema in una pentola e fate cuocere per 7-8 minuti a bagnomaria.
    Versate il tutto in uno o più vasetti sterilizzati e conservate in frigo per 1 mese ma sono certa che finirà molto prima!

Note

Aggiungo una nota importante :

Dopo aver chiuso la crema nei vasetti sterilizzati c’è chi consiglia di tenerli in dispensa e non in frigorifero, io li conservo in frigorifero per precauzione ma succede che s’indurisce e non risulta più spalmabile… non ci sono problemi, prendo la quantità di crema che mi serve e la scaldo qualche secondo in un pentolino oppure nel microonde, in questo modo torna bella morbida e spalmabile come prima!

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana, ci scambieremo idee in cucina e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * GOOGLE+ * PINTEREST

 

Precedente Merluzzo light all'arancia cotto a vapore - con il bimby e senza Successivo Torta 12 cucchiai light al limone, con il bimby e senza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.