Chips light di mele

Ciao a tutti! Nuova ricetta sfiziosa, spesso a dieta si ha voglia di sgranocchiare qualcosa ma non si vuole rovinare i sacrifici fatti, ecco una piccola soluzione, sono le chips light di mela!
Sono semplicissime da realizzare, dovrete solo accendere e il forno et voilà, le chips di mela sono pronte per essere sgranocchiate magari la sera durante un film, in ufficio durante il lavoro, in treno per andare all’università oppure comodamente a casa con i propri cari.
Provatele anche voi, come potrete vedere gli ingredienti sono minimi, non c’è neanche lo zucchero, l’unico zucchero è quello contenuto nelle mele, perfetto no?
Provateci anche voi e fatemi sapere commentando sulla mia  Pagina Facebook, ci conto!
Eccovi la mia ricetta:


 Chips light di mele

Ingredienti
-2 mele mature e dolci
-1 cucchiaino di cannella in polvere

Procedimento
Laviamo bene le mele senza toglierle la buccia, con una mandolina ricaviamo tante fette sottili che disporremo sulla placca del forno rivestita di carta forno, non accavalliamo le fette e cospargiamo su esse un pochino di cannella. (più le fette saranno sottili meglio è)
Ora facciamole diventare croccanti a 160°, dovrete toccarle man mano che passa il tempo, potrebbero servire 10 minuti come solo 7, o 12… tutto dipende dal forno e dallo spessore delle mele, quindi controllatele spesso anche perchè tendono a bruciarsi, se così fosse abbassate la temperatura del forno di 10°, quando saranno croccanti tiriamole via dal forno e lasciamole raffreddare completamente prima di gustarle.

P.S. Non ho neanche inserito le calorie delle mele perchè tutto dipenderà dalle mele che utilizzerete voi, in ogni modo assicuratevi che siano naturalmente dolci, in caso contrario potrete cospargerci sopra un pochino di zucchero di canna.

VEDI ANCHE:

Risotto light alle mele

Marmellata light di mele

Plumcake light allo yogurt con mele e cannella

Torta light alle mele e cannella

Buona dieta da Giovi!

Precedente Crema light alla cannella Successivo Crostata light di riso con crema light alla cannella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.