Crea sito

Castagnole light alla vaniglia

Ciao a tutti! Rieccomi con una nuova ricetta, sono le Castagnole light alla vaniglia , sofficissime e cotte al forno.

Molti non credono che le castagnole si possono realizzare senza frittura, ma non è così, provare per credere! Sono deliziose, leggere, soffici, dal sapore delicato, per niente unte e nauseabonde come la maggior parte dei dolci fritti!

Dovete provarle, sono certa che se le assaggerete le farete sempre così, viva i dolci light cotti al forno! 😉

Per realizzarle ho preso spunto da una ricetta di mia cognata del blog “Nella cucina di Pro“, la sua ricetta originale sono le ciambelle da bar che mi ha fatto assaggiare quando è stata a casa mia, una cosa favolosa, sono meravigliose!!
Io ho modificato un pò la ricetta, rendendola più leggera e sfiziosa allo stesso tempo, in questo modo assaggerete delle castagnole soffici e delicate, perfette per il carnevale ma non solo, un dolcino all’insegna della salute ogni volta che vorrete!
Eccovi la mia ricetta:


 
Castagnole light alla vaniglia (45 calorie l’una)

 

Ingredienti per 50 castagnole light 

  • 550gr di farina manitoba
  • 90gr di latte scremato
  • 50gr di olio extravergine di oliva
  • 170gr di acqua
  • Diete tic a piacere (io ne ho messe 30 gocce)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 cucchiaini di essenza di vaniglia

Procedimento

Unite l’acqua, il latte, la vaniglia, l’olio e il dolcificante, mischiate il tutto e unite la farina setacciata con il lievito e iniziate a impastare finché non avrete un impasto liscio e omogeneo.
Fate riposare l’impasto per mezz’ora coperto da pellicola trasparente per non fare la crosticina.
Ora dividete il composto in tante palline da circa 18 – 20 grammi l’una e posizionatele sulla placca del forno rivestite di carta forno.
Infornatele a 180° per 15 minuti, o fino a che non saranno colorite ma non fatele cuocere troppo altrimenti induriranno!
Lasciatele raffreddare e poi cospargetele con poco zucchero a velo.

 

NOTE E CONSIGLI

  1. Potrete sostituire il dolcificante con 40gr di zucchero semolato o di canna
  2. Quando saranno completamente raffreddate conservatele in una scatola di latta oppure in un sacchetto per alimenti.
  3. Con questi ingredienti vi verranno circa 50 castagnole da 45 calorie l’una.

 

Buona dieta da Giovi!

 

—————————————————————

VI ASPETTO NEI MIEI SOCIAL!

 PAGINA FACEBOOK * CANALE YOUTUBE * GRUPPO FACEBOOK * INSTAGRAM

Vi aspetto sul mio CANALE TELEGRAM installate l’app

PER NON PERDERE NESSUNA NOVITA’!

—————————————————————

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.