Verza con wurstel all’aceto balsamico

Quante volte capita di arrivare all’ora di cena e di non sapere cosa preparare? A me spesso 😉 La verza wurstel all’aceto balsamico è uno dei miei salvacena, semplice, veloce e soddisfa tutti! E’ una rivisitazione dei crauti con salsiccia, che altri non è che un wurstel più grande, l’ho italianizzato sostituendo con la verza, facilmente reperibile in questo periodo, ed i wurstel di suino che sono solita comprare per i miei nipotini. La presenza dell’aceto balsamico rende meno aggressivo il sapore della verza dando un sapore lievemente dolciastro che rende più delicato questo piatto. E’ assolutamente da provare 😉 Vogliamo andare a preparare? Seguitemi in cucina………

verza wurstel

Verza wurstel all’aceto balsamico

 

Ingredienti

  • 1 verza media
  • 3 confezioni wurstel puro suino (12 wurstel)
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino (facoltativo) 
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • ½ bicchiere aceto balsamico
  • sale q.b.

Procedimento

  1. Mondare la verza tagliarla a listarelle e lavarla
  2. in una padella soffriggere lo spicchio d’aglio schiacciato, a cui avrete tolto l’anima, ed il peperoncino
  3. togliere l’aglio ed aggiungere la verza
  4. quando si è appassita sfumare con l’aceto balsamico e farlo evaporare del tutto
  5. salare a gusto e continuare la cottura per 20 minuti circa
  6. quando la costa della verza è più tenera aggiungere i wurstel tagliati in tre parti
  7. continuare la cottura girando di tanto in tanto e se necessario aggiungere un po’ di acqua
  8. la cottura è terminata quando la verza è completamente appassita e la costa è morbida

La verza wurstel all’aceto balsamico è pronta per essere servita ed a me non resta che augurarvi BUON APPETITO!

verza wurstel

 Se la ricetta della verza wurstel all’aceto balsamico vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
Mi trovate anche su Google+ e su Twitter vi aspetto!

 

Leggete anche:

patate stufate al pomodoro

 

Patate stufate con wurstel

 

 

rustico patate

Rustico con patate wurstel e ketchup

Precedente Bicchieri di panna cotta due gusti Successivo Hamburger di ceci con maionese di lupini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.