Tronchetto gelato alle pesche

La domenica si avvicina e bisogna pensare al dolce da servire a fine pranzo! Eccomi con il tronchetto gelato alle pesche, tanto per darvi un’idea 😉 Il dolce non può non essere fresco con queste giornate afose e cosa c’è di meglio di un ottimo gelato? Il tronchetto gelato alle pesche oltre ad essere golosissimo è anche facile e veloce da realizzare, certo ci sono i tempi di riposo in congelatore che sono lunghi ma noi lo prepariamo un giorno prima e la domenica possiamo preparare le altre portate. Il gelato fatto in casa e senza gelatiera è quanto di più gratificante ci sia, vedere gli ospiti apprezzare un dolce fatto con le vostre mani non ha prezzo! Delicato e cremoso il tronchetto gelato alle pesche, unica pecca è che appena tirato fuori dal congelatore sarà un po’ duro da tagliare, basterà passare il coltello sotto l’acqua calda e sarà più facile, oppure tiratelo fuori mezz’ora prima e lasciatelo a temperatura ambiente. Ma ora passiamo alla ricetta così potrete andare a comprare tutti gli ingredienti e per domenica il dolce sarà pronto 🙂

tronchetto gelato alle pesche
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 350 g Mascarpone
  • 250 g Panna fresca liquida
  • 150 g Latte condensato
  • 6 Pesche
  • 15 Amaretti
  • 1 limone
  • 2 cucchiai Zucchero
  • 1 bicchierino Limoncello

Preparazione

  1. Spellare 4 pesche e tagliarle a cubetti ed aggiungere lo zucchero ed il succo di 1/2 limone e farle macerare per 30 minuti, le altre due affettarle sottilmente per la decorazione e irrorarle con il restante succo di limone, per non farle annerire

    montare la panna con il mascarpone ed aggiungere il latte condensato, se lo volete preparare in casa qui trovate la ricetta, fino ad ottenere un composto cremoso

    filtrare le pesche a cubetti e nel succo che si è formato aggiungere il limoncello

    nella crema di mascarpone e panna aggiungere i cubetti di pesca e mescolare delicatamente

    foderare uno stampo da plumcake con della pellicola e versarci tutta la crema, livellare

    bagnare gli amaretti nel succo di pesche e limoncello e disporli sul dolce, ricoprire con altra pellicola e mettere in congelatore per 3 ore prima di servirlo

    sformare il tronchetto e decorare con le pesche a fettine

  2. Il tronchetto gelato alle pesche è pronto, prima di consumarlo consiglio di tirarlo fuori almeno mezz’ora prima di servirlo, riacquisterà la sua cremosità.

  3. tronchetto gelato alle pesche

    Se la ricetta del tronchetto gelato alle pesche  vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
    Mi trovate anche su Pinterest su Twitter ed Instagram vi aspetto!

Leggete anche:

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.