Torta salata fave guanciale e pecorino

torta salata fave

Avrete capito che adoro le torte rustiche e che ne preparo sempre di nuove 😉 La torta salata fave guanciale e pecorino è l’ultima che ho realizzato grazie alla grande produzione dell’orto di mio marito! Una torta salata con ingredienti semplici e facilmente reperibili che daranno vita a qualcosa di saporito e gustoso che conquisterà tutti ma proprio tutti 😉 Unica nota dolente sarà sgranare e togliere la buccia alle fave! Ma questo è un compito che potrete dare ai bambini che amano tanto aiutare in cucina 😉 La torta salata fave guanciale e pecorino è ottima da mangiare “nature” ma con salumi e formaggio dà il meglio di sè. Soffice e sostanziosa potrà essere un’idea per i pranzi all’aperto o le gite al mare tagliata a fette ed avvolta nella pellicola ognuno avrà la sua porzione 😉 Ma ora passiamo alla ricetta…..

torta salata fave
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:stampo 24 cm
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina
  • 120 g Fave sbucciate
  • 3 Uova
  • 40 ml Olio extravergine d’oliva
  • 160 ml Latte
  • 60 g Pecorino romano
  • 1/2 cipolla
  • 80 g Guanciale
  • 1 bustina Lievito per dolci
  • 1 cucchiaino Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 pizzico Zucchero

Preparazione

  1. Tritare la cipolla e farla soffriggere con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva preso dal totale, quando imbiondisce aggiungere il guanciale tagliato a dadini, tutto a fuoco basso in modo da non far bruciare la cipolla, aggiungere le fave sgranate e a cui avrete tolto la pelle, far cuocere per 10 minuti senza coprire! Le fave devono risultare croccanti

    Montare le uova con il sale per qualche minuto, aggiungere il restante olio extravergine di oliva a filo e lo zucchero, setacciare la farina con il lievito ed aggiungerli alle uova alternando con il latte, unire il pecorino e farlo incorporare per ultime aggiungere le fave e mescolare

    imburrare e cospargere di farina lo stampo e versarci l’impasto, livellare

    in forno, preriscaldato a 180°C ventilato, per 40 minuti circa, regolarsi con il proprio forno e fare la prova stecchino

  2. La torta salata fave guanciale e pecorino è pronta per essere gustata…. BUON APPETITO!

  3. torta salata fave

    Se la ricetta della torta salata fave guanciale e pecorino vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
    Mi trovate anche su Google+  su Twitter e Pinterest vi aspetto!

Leggete anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.