Torta pangirella al limone

A chi non capita che alla fine delle feste natalizie si ritrova con pandoro, panettoni  avanzati? Ma non è detto che dobbiate consumarli a colazione inzuppati nel latte o di mangiarli a fette, alla lunga stanca! Lo scorso anno li ho riciclati preparando dei dolci golosissimi, qui trovate le ricette, e quest’anno ho iniziato i miei esperimenti con la torta pangirella al limone fatta con il pandoro ed una golosa crema di ricotta e limone una vera delizia, delicata e fresca, da me è andata a ruba! Pochi ingredienti, poco tempo per prepararla e soprattutto senza cottura! Andiamo a vedere come l’ho preparata…….

torta pangirella al limone
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    8 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 Pandoro
  • 350 g Ricotta
  • 250 ml Panna vegetale
  • 5 cucchiai Zucchero
  • 2 Limoni
  • 100 g Cioccolato bianco

Preparazione

  1. Mettere in una ciotola la ricotta, la panna vegetale e lo zucchero e montare fino ad ottenere un composto cremoso

    grattare la scorza dei limoni e spremerne una metà, aggiungere alla crema e mescolare

    togliere la base e livellarle il pandoro togliendo le sporgenze delle scannellature  ed affettarlo in circolare dello spessore di un centimetro

    tagliare a metà le fette ottenute altrimenti sarebbero troppo alte

    prendere la prima fetta appiattirla con il matterello e sulla parte più scura spalmare la crema al limone, lasciarne la metà per ricoprire, uniformemente, grattugiarci un po’ di cioccolato bianco

    su un vassoio mettere un po’ di crema e adagiarci sopra il pandoro in verticale ed arrotolare

    prendere un’altra fetta appiattirla e spalmarla con la crema di ricotta, grattugiare il cioccolato bianco ed aggiungere alla prima fetta partendo dalla sua fine, spero di essermi spiegata, continuare nello stesso modo fino ad esaurire gli ingredienti

    ricoprire il dolce con la crema di ricotta rimasta e decorare con fettine di limone fresco o, come ho fatto io, con fettine di limone caramellato, affettare il limone sottilmente e metterlo in una padella ricoprire con dello zucchero e 2 cucchiai di acqua e fa cuocere a fuoco medio fino a che non prende un colore ambrato

  2. La torta pangirella al limone è pronta per essere servita… BUON APPETITO!

  3. torta pangirella al limone

    Se la ricetta della torta pangirella al limone vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
    Mi trovate anche su Google+  su Twitter e Pinterest vi aspetto!

Leggete anche:

Precedente Gelatine di frutta assortite Successivo Carbone dolce colorato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.