Torta con fragole e crema al vino

Oggi vi propongo una torta un po’ lunga da preparare ma, vi assicuro, ne vale proprio la pena! La torta con fragole e crema al vino è un dolce particolare con una crema, che si avvicina molto alla bavarese, dal gusto delicato che ben si accosta alle fragole. La crema al vino, priva di latte, ha quel leggero sentore di vino molto gradevole al palato. Ho preparato questa torta con fragole e crema al vino per la festa della mamma, avevo a pranzo due delle mie figlie, mamme a loro volta, e non poteva mancare il dolce! Dire che è piaciuta è riduttivo, quel che è rimasto se lo sono portato a casa, quindi ho detto tutto 😉 Ho preso la ricetta da un mensile “Fantasia dolci” che gira per casa da molto tempo e mi ero sempre ripromessa di provare questa in particolare…. finalmente l’ho fatta! Nella ricetta originale veniva utilizzato il preparato per budino e al posto del latte veniva usato solo vino bianco secco, ovviamente l’ho modificata ed ho preparto la crema a modo mio e…. bisogna provarla per capire 😉

torta con fragole

 

Torta con fragole e crema al vino

Ingredienti per 12 persone

  • 750 g fragole
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 500 ml panna da montare
  • zucchero a velo

per la base

  • 125 g burro a temperatura ambiente
  • 150 g zucchero
  • 100 g farina
  •   25 g maizena (amido di mais)
  • 3 uova
  • 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci
  •    80 g mandorle pelate a lamelle
  • 1 pizzico di sale

per la crema al vino

  • 120 ml vino Porto o Marsala
  • 120 ml vino bianco secco
  • 130 ml acqua
  •   40 g farina
  • 150 g zucchero
  • 2 tuorli + 1 uovo intero
  • 7 g gelatina in fogli
  • vaniglia

Procedimento

  1. Preparare la pasta base mettendo il burro in una ciotola e lavorarlo a crema con il frullino
  2. aaggiungere lo zucchero e farlo amalgamare bene
  3. aggiungere, 1 per volta, i tuorli d’uovo lavorando per almeno 1 minuto prima di aggiungerne un altro
  4. setacciare la farina, la maizena ed il lievito e aggiungere un po’ per volta
  5. montare gli albumi, con il sale, a neve ferma
  6. aggiungere metà degli albumi e farli incorporare
  7. aggiungere l’altra metà con movimenti dal basso verso l’alto, delicatamente
  8. versare metà dell’impasto in una teglia da 26 cm, imburrata e cosparsa con metà delle mandorle
  9. livellare bene con una spatola
  10. in forno, preriscaldato, a 160°C per 25 minuti, deve essere ben dorata
  11. togliere il dolce dal forno e farlo raffreddare su una gratella ricoperta di carta forno
  12. procedere con il restante impasto allo stesso modo
  13. lavare le fragole in acqua e limone, lasciarne 10 per la decorazione e le altre dividerle a metà e metterle da parte
  14. mettere in acqua fredda la gelatina ad ammollare per 10 minuti
  15. preparare la crema battendo, in un pentolino, le uova e lo zucchero
  16. aggiungere la farina e farla incorporare 
  17. unire la vaniglia, il vino Porto, il vino bianco secco e l’acqua
  18. mescolare bene cercando di non formare grumi
  19. mettere sul fornello e far addensare mescolando con un cucchiaio di legno
  20. aggiungere la gelatina strizzata e farla sciogliere
  21. ricoprire con pellicola a contatto e farla freddare
  22. montare la panna con 2 cucchiai di zucchero a velo
  23. aggiungerne 150 g alla crema e la restante servirà per la decorazione
  24. mettere un disco di pasta base su un piatto con intorno uno stampo ad anello
  25. versarci sopra le fragole lasciando un centimetro vuoto lungo tutta la circonferenza, cospargere con lo zucchero semolato
  26. ricoprire con la crema al vino, livellarla e mettere in frigorifero per 3 ore
  27. trascorso il tempo rimuovere lo stampo ad anello 
  28. decorare la torta con fragole  con 12 rosette di panna 
  29. tagliare l’altra base che avete preparato in 12 spicchi uguali e disporli sulle rosette inclinandoli leggermente
  30. decorare con le fragole rimaste e la panna

torta con fragole

 

Se la ricetta della torta con fragole e crema al vino vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉

 

 

Precedente Ventaglietti di pasta sfoglia all'arancia Successivo Insalata di polpo e avocado - ricetta con pesce surgelato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.