Succhi di frutta alle albicocche

Questo è il periodo giusto per iniziare a conservare la frutta e la verdura di questa stagione da gustare in inverno, io ho iniziato con i succhi di frutta albicocche che mi ripromettevo di preparare da qualche anno ma non facevo in tempo perchè mi ricordavo troppo tardi, l’età è quella che è e sono diventata un po’ smemorata 😉 Ma quest’anno ci sono riuscita finalmente! I succhi di frutta di albicocche sono i preferiti dei miei nipoti e non potevo non accontentarli e mi sono messa all’opera solo che c’è stato un incidente di percorso che voglio raccontarvi, i primi che ho preparato con tanto amore e contentezza sono andati persi… mio marito, che si occupa della bollitura delle bottigliette, se li è dimenticati sul fuoco per ben tre ore! Immaginate cosa ho trovato e per fortuna che me ne sono accorta altrimenti non so cosa sarebbe successo 🙁 Tra i due non so chi è il più rimbambito! I successivi li ho tenuti d’occhio e sono venuti … bellissimi 🙂 Con la mia ricetta avrete dei succhi di frutta poco dolci e non troppo densi, vi consiglio di assaggiare e se li preferite più dolci aggiungete dello zucchero ma senza esagerare e se li volete più densi non passateli con il colino, ma è specificato nella ricetta. Ma ora passiamo alla ricetta dei succhi di frutta albicocche……

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10 bottigliette
  • CucinaItaliana

Ingredienti succhi di frutta alle albicocche

  • 1 kgAlbicocche
  • 1 lAcqua
  • 300 gZucchero
  • 1limone

Strumenti

  • 10 Bottiglie di vetro (piccole)
  • Pentola (capiente)
  • Colino
  • Frullatore a immersione
  • Canovaccio

Preparazione succhi di frutta alle albicocche

  1. Sterilizzare le bottigliette nel forno a 150°C per 15 minuti e farle raffreddare

    lavare molto bene le albicocche e togliere il nocciolo e irrorare con il succo di un limone

    in una pentola capiente mettere l’acqua e lo zucchero e portare ad ebollizione a fuoco moderato, far bollire per 3 minuti, lo zucchero deve essere sciolto completamente

    versare nella pentola le albicocche e portare di nuovo ad ebollizione a fuoco moderato, far bollire per 5 minuti, spegnere il fuoco e far riposare qualche minuto prima di frullare con il minipimer

    passare il succo di frutta con un colino a maglie strette, in questo modo avrete un succo di frutta liscio come quello in vendita, se preferite un prodotto più denso saltate questo passaggio

    riempire le bottigliette, tapparle e ricoprirle con canovacci o giornali e metterle in una pentola alta inframmezzandole con altri canovacci o fogli di giornali in modo che non si tocchino durante la bollitura

    riempire la pentola con acqua fredda ricoprendo le bottigliete per almeno due dita, portare ad ebollizione, coprire con un coperchio e lasciare per 30 minuti, spegnere il fuoco e lasciar freddare completamente nella pentola

    togliere dalla pentola, asciugarle, etichettarle e riporle in dispensa  

  2. succhi di frutta albicocche si conservano in luogo fresco ed asciutto per un anno, verificate che siano sottovuoto!


  1. Se la ricetta dei succhi di frutta albicocche vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
    Mi trovate anche su Pinterest su Twitter ed Instagram vi aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.