Spaghetti con prosciutto e fiori di zucca

Spaghetti con prosciutto e fiori di zucca un primo piatto semplice e veloce una salvezza per quando si ha poco tempo per cucinare! Il condimento si prepara nel tempo che la pasta cuoce e sarà apprezzata da tutta la famiglia. Non so più come cucinare gli innumerevoli fiori di zucca che mio marito mi porta dall’orto e per non buttarli mi sto inventando molteplici ricette che presto vedrete su questa rete.. restate sintonizzati 😉 Si sa i fiori di zucca ripieni e fritti sono il miglior modo per cucinarli ma il troppo storpia ed io non ce la faccio più 🙁 Allora sto cercando di smaltirli in modo diverso e più salutare e scusate l’immodestia ma ci sto riuscendo alla grande! Ho reso cremosi questi spaghetti facendoli cuocere per gli ultimi 3 minuti nella padella ed hanno acquistato una cremosità incredibile. Ma bando alle ciance andiamo a vedere come si preparano…

Provate anche:
Pasta con fiori di zucca e nduja
Carbonara zucchina fiori e menta
Rotolo di frittata ai fiori di zucca ripieno

spaghetti con prosciutto e fiori di zucca
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gspaghetti
  • 30 gfiori di zucca
  • 70 gprosciutto crudo (a cubetti)
  • 1carota (piccola)
  • 1 costasedano
  • Mezzacipolla
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP

Strumenti

    Per questo piatto ho utilizzato la padella saltapasta dell’Aeternum e questo scolapasta entrambi acquistati su Amazon con un ottimo rapporto qualità prezzo.

    Preparazione spaghetti con prosciutto e fiori di zucca

    1. Mettere sul fuoco una pentola con l’acqua per cuocere gli spaghetti

      togliere il pistillo ai fiori di zucca, lavarli asciugarli e tagliarli a listarelle

      sminuzzare la carota, il sedano e la cipolla

      versarli in una saltapasta con il prosciutto crudo e l’olio extravergine d’oliva e far soffriggere pochi minuti, il tempo che le verdure appassiscano

      appena l’acqua raggiunge il bollore salare e versare gli spaghetti e farli cuocere per 3 minuti in meno rispetto al tempo scritto sulla confezione

      prima di scolarli togliere 1 tazza di acqua di cottura e versarne la metà nella saltapasta

      scolare gli spaghetti e metterli nella padella con i fiori di zucca a listarelle e continuare la cottura mescolando, se necessario aggiungere l’altra metà dell’acqua di cottura

      servire con un’abbondante grattugiata di parmigiano reggiano

    2. Gli spaghetti con prosciutto e fiori di zucca sono pronti per essere gustati… BUON APPETITO!

    3. spaghetti con prosciutto e fiori di zucca
    1. Se questa questa ricetta è di vostro gusto e volete essere aggiornati sulle novità del blog seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace! 

      Mi trovate anche su Pinterest su Twitter ed Instagram vi aspetto!

    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.