Sorbetto limone e yogurt alla fragola

sorbetto limone

Nel periodo estivo cosa c’è di meglio di un fine pranzo dolce ma soprattutto fresco? Il sorbetto limone e yogurt alla fragola oltre ad essere molto leggero lascia quel piacevole senso di freschezza in bocca. Per questo sorbetto limone e yogurt alla fragola mi sono rifatta a delle ricette prese dal web ma poi ho fatto la ricetta a modo mio 😉 Ho usato lo yogurt alla fragola perchè ne avevo varie confezioni e volevo consumarle, ma se si vuole il vero e proprio sorbetto al limone basta usare uno yogurt al naturale molto simile a quello pubblicizzato in televisione. Ho la gelatiera ma di quelle che si mettono in freezer per alcune ore e non avendo posto ho optato per questa ricetta che non prevede il suo utilizzo.

sorbetto limone

Sorbetto limone e yogurt alla fragola

Ingredienti

  • 500 g yogurt alle fragole
  • 2 limoni
  • 180 g zucchero
  • 180 ml acqua

Procedimento

  1. Mettere una ciotola di ferro nel freezer per qualche ora
  2. sciogliere lo zucchero nell’acqua a fuoco basso e far intiepidire
  3. aggiungere il succo dei limoni quindi
  4. mettere in freezer finchè non si addensa
  5. aggiungere lo yogurt e farlo amalgamare bene
  6. rimettere in freezer per 1 ora
  7. riprendere il composto e girarlo per bene
  8. se è troppo ghiacciato aiutatevi con il Minipimer
  9. rimettere in freezer per ½ ora circa e girare bene cercando di rompere il ghiaccio che si forma
  10. ripetere questa operazione per almeno altre 4/5 volte
  11. quando si è raggiunta una consistenza cremosa lasciare in freezer per alcune ore
  12. prima di servirlo lasciare a temperatura ambiente per 10/15 minuti.

Se non si possiede un frullatore ad immersione (Minipimer) si può usare o un mixer o un frullatore, frullare il composto consente di ottenere un composto più cremoso e senza quei fastidiosi cristalli di ghiaccio.

Seguitemi anche sulla mia pagina Facebook “GolositàSfiziose” troverete altre ricette interessanti e gustose, e se mettete un like mi farebbe molto piacere! Vi aspetto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.