Sformato cannolicchi e melanzane

Nei giorni di festa la pasta al forno è una tradizione a cui non si può rinunciare, ma sempre la solita lasagna a lungo andare stanca ed allora bisogna a pensare a qualcosa di altrettanto gustoso e ricco che soddisfi tutti! Lo sformato cannolicchi e melanzane non la farà di sicuro rimpiangere 😉 Un primo ricco di sapori e facile da preparare, un pochino lunga come preparazione ma ne vale la pena! Un semplice sugo con funghi e piselli, dei semplici cannolicchi, mozzarella, parmigiano e le melanzane fritte che danno quel tocco in più per rendere questo primo piatto straordinariamente buono. Se volete prendere per la gola la famiglia e gli ospiti questo è il primo che riscuoterà un successone! Ma ora passiamo alla ricetta dello sformato cannolicchi e melanzane….

sformato cannolicchi e melanzane
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    stampo ciambellone 19 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 Melanzane
  • 180 g Cannolicchi
  • 125 g Mozzarella
  • 80 g parmigiano
  • q.b. Olio di semi di arachide
  • q.b. Sale

Per il sugo

  • 500 g Passata di pomodoro
  • 50 g Piselli surgelati
  • 6 Funghi champignon
  • 1/4 cipolla
  • 1 costa Sedano
  • 1/2 Carota
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Tritare la cipolla, il sedano e la carota e farli soffriggere con poco olio extravergine di oliva, aggiungere la passata di pomodoro, i piselli ed i funghi champignon affettati, salare e far cuocere per 30 minuti fino a che si è un po’ ristretto

    lavare ed affettare, non troppo sottilmente, le melanzane e friggerle in olio di semi di arachide, metterle su carta da cucina a perdere l’olio in eccesso

    lessare i cannolicchi in acqua salata lasciandoli molto al dente, regolarsi con il tempo di cottura scritto sulla confezione lasciandoli 3 minuti indietro, scolarli e metterli in una ciotola, condire con il sugo, lasciarne qualche cucchiaio da parte e così anche per il parmigiano serviranno per la gratinatura finale

    disporre le melanzane fritte nello stampo a ciambellone cercando di coprire tutti gli spazi, lasciarne 3 fette per la copertura, versare metà dei cannolicchi, disporre sopra la mozzarella e ricoprire con i restanti cannolicchi, ricoprire con le fette di melanzane lasciate in precedenza

    in forno, preriscaldato, a 200°C ventilato, per 30 minuti, regolarsi con il proprio forno

    sformare il pasticcio cannolicchi e melanzane su un piatto e ricoprire con il sugo ed il parmigiano lasciati da parte, rimettere in forno con il grill per 5 minuti fino a che si forma una crosticina

  2. Lo sformato cannolicchi e melanzane è pronto per essere servito …BUON APPETITO!

  3. sformato cannolicchi e melanzane

    Se la ricetta dello sformato cannolicchi e melanzane vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
    Mi trovate anche su Google+ e su Twitter vi aspetto!

Leggete anche:

Precedente Frittata con zucchine e gamberetti Successivo Red velvet cake con mascarpone panna e...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.