Plumcake con peperoni piselli e porro

plumcake peperoni

Le torte salate sono il salvacena per eccellenza, gradite da tutti e si preparano in pochissimo tempo con un risultato sempre soddisfacente! Il plumcake peperoni piselli e porro ha un mix di sapori che si sposano alla perfezione, appetitoso e morbido sarà molto apprezzato. La ricetta non è mia, l’ho presa dal calendario della Paneangeli e mi ha conquistata solo vedendo la foto 😉 Vi consiglio di provarlo è una vera delizia! Ora andiamolo a preparare… seguitemi in cucina!

plumcake peperoni

 

Plumcake peperoni piselli e porro

 

Ingredienti

  • 150 g farina 00
  • 2 uova
  •   25 g pecorino grattugiato
  •   25 g parmigiano grattugiato
  • 200 ml panna fresca
  • 1 bustina lievito istantaneo per salati
  • sale e pepe q.b.
  •   30 g peperone rosso
  •   30 g peperone giallo
  •   30 g porro
  •   30 g piselli surgelati

Procedimento

  1. Lavare il peperone e tagliarlo a cubetti piuttosto piccoli e mettere da parte
  2. fare la stessa cosa con il porro
  3. cuocere i piselli in acqua salata, basteranno 5 minuti dalla ripresa del bollore
  4. separare i tuorli dall’albume
  5. montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale
  6. montare i tuorli con il pecorino ed il parmigiano grattugiati
  7. aggiungere la farina, setacciata con il lievito, alternando con la panna fresca
  8. salare e pepare a gusto
  9. incorporare gli albumi delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto
  10. aggiungere i peperoni, il porro ed i piselli mescolare facendo attenzione a non smontare l’impasto
  11. versare in uno stampo da plumcake, rivestito con carta forno bagnata e strizzata, della lunghezza di 22 cm
  12. in forno, preriscaldato, a 170°C ventilato per 40/45 minuti, regolarsi con il proprio forno e con la prova stecchino

Il plumcake peperoni piselli e porro è pronto per essere gustato! A me non resta che augurarvi BUON APPETITO!

plumcake peperoni

 

Se la ricetta del plumcake peperoni piselli e porro vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
Mi trovate anche su Google+ e su Twitter vi aspetto!

 

Vi potrebbe interessare anche:

quiche con porro

 

Quiche con porro e robiola aromatizzata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.