Petto di pollo con Philadelphia e olive verdi

petto di pollo

Petto di pollo con Philadelphia e olive – Il petto di pollo è una carne leggera ma, secondo come si cucina, risulta stopposo e a tanti questo non piace, mio marito in primis 😉 Per questo motivo sperimento, ogni volta, ricette diverse proprio per  renderlo morbido e il più delle volte ci riesco, se mio marito lo mangia vuol dire che ci sono riuscita… no? Questa ricetta nasce da un mio errore, volevo preparare una crema per farcire dei cestini di pasta brisè, metto il formaggio cremoso, un cucchiaio di panna da cucina e le olive verdi, ben sgocciolate, nel mixer, frullo e ne esce fuori un composto semiliquido 🙁 inutilizzabile per i cestini, ma siccome qui non si butta via niente, ho trovato il modo di usarla per la preparazione di questa ricetta. Il petto di pollo è risultato molto morbido e il gusto che ve lo dico a fa?

petto di pollo

 

Petto di pollo con Philadelphia e olive verdi

 

Ingredienti x 2 persone

  • 250 g petto di pollo
  •   70 g Philadelphia
  • 1 cucchiaio panna da cucina
  • 10 olive verdi snocciolate
  • pepe rosa
  • olio extravergine di oliva
  • farina 00
  • latte

Procedimento

Passare il petto di pollo nella farina, batterlo per togliere l’eccedenza.
Scaldare l’olio extravergine di oliva in una padella e metterci il petto di pollo,farlo rosolare da ambo le parti e aggiungere la crema di olive e un pochino di latte

petto di pollo

coprire e far cuocere, aggiungendo se necessario del latte. Schiacciare grossolanamente dei grani di pepe rosa e metterlo sul petto di pollo.

petto di pollo

Servite il petto di pollo con della fresca insalatina con cipollotti freschi, condita con sale, aceto balsamico e olio extravergine di oliva 😉 Non  mi resta che invitarvi a provare questa gustosa ricetta e augurarvi BUON APPETITO!

Se volete essere sempre aggiornati sulle novità del blog cliccate il Mi piace qui 😉 Vi aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.