Pesto di melanzane

Quest’anno le melanzane in casa mia non finiscono più! Mi sono inventata di tutto per consumarle ed il pesto di melanzane è una delle tante preparazioni che ho realizzato e mi è piaciuta anche se non sono un’amante di questo ortaggio 😉 Un pesto semplice e veloce che si potrà utilizzare subito per condire la pasta sia calda che fredda, ma lo si può mettere in vasetti, sterilizzati, e congelare per l’inverno. Ottimo anche da spalmare sulla bruschetta o sulle tartine in occasione di buffet… saranno un successone! Per questo pesto di melanzane ho preferito cuocere le melanzane al forno per renderlo più leggero, altrimenti andrebbero fritte ma se si può evitare… lo facciamo 😉 Volete preparare questo fantastico pesto? Allora passiamo alla ricetta……

pesto di melanzane
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 Minuti + riposo 2 ore
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    2 vasetti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 5 Melanzane
  • 30 g Pecorino
  • 30 g Grana padano
  • 40 g Mandorle
  • 1 mazzetto Basilico
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 4 cucchiai Acqua fredda

Preparazione

  1. Sbucciare le melanzane, tagliarle a metà, praticare dei tagli e metterle in una ciotola con acqua e sale per 2 ore, in questo modo perderanno il sapore amarognolo tipico di questo ortaggio, trascorso il tempo strizzarle e disporle su di una teglia, foderata di carta forno, salare e mettere in forno a 180°C per 30 minuti, o fino a che diventano morbide, farle raffreddare

    mettere le melanzane nel frullatore dopo averle tagliate a pezzettini, aggiungere il basilico, lavato ed asciugato, lo spicchio d’aglio e l’acqua fredda azionare e aggiungere a filo l’olio extravergine di oliva, quando si forma una cremina aggiungere le mandorle, il pecorino ed il grana padano e far incorporare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo

  2. Il pesto di melanzane è pronto per essere utilizzato subito come condimento della pasta ed il restante metterlo in un vasetto, sterilizzato, e nel congelatore da utilizzare all’occorrenza… BUON APPETITO!

  3. pesto di melanzane

    Se la ricetta del pesto di melanzane vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
    Mi trovate anche su Google+  su Twitter e Pinterest vi aspetto!

Leggete anche:

Precedente Torta more e ricotta Successivo Linguine vongole e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.