Penne con funghi secchi

penne con funghi

Siete in ritardo con il pranzo o la cena? Ecco per voi un primo che si prepara in pochissimo tempo con un risultato straordinariamente gustoso! Le penne con funghi secchi sono un primo semplice ed è risaputo che la semplicità è sinonimo di bontà 😉 Il condimento si prepara nel tempo che cuoce la pasta, pochi e semplici ingredienti per un primo da leccarsi i baffi… provare per credere!

penne con funghi
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 180 g Penne Rigate
  • 20 g Funghi secchi
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1/2 Peperoncino
  • q.b. Sale
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Mettere a bagno i funghi secchi in acqua calda fino a che diventano morbidi, strizzarli e filtrare l’acqua con un colino a maglie strette e mettere da parte

    mettere l’acqua sul fuoco, salare solo quando bolle

    in una padella far soffriggere l’aglio, schiacciato e privato dell’anima, in abbondante olio extravergine d’oliva, togliere l’aglio e mettere i funghi ed il peperoncino e far insaporire per qualche minuto, aggiungere l’acqua filtrata dei funghi e far cuocere a fuoco vivace fino a cottura della pasta

    lessare la pasta lasciandola indietro di cottura di 2 minuti rispetto al tempo scritto sulla confezione, scolarla e versarla nel condimento, farla saltare per qualche minuto, aggiungere il prezzemolo tritato e mescolare

  2. Le penne con funghi secchi sono pronte per essere servite con una bella spolverata di parmigiano reggiano… BUON APPETITO!

  3. penne con funghi

    Se la ricetta delle penne con funghi secchi vi è piaciuta  e volete essere aggiornati sulle novità del blog seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
    Mi trovate anche su Google+ e su Twitter vi aspetto!

Leggete anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.