Pan di spagna senza lievito

pan di spagna senza lievito

Dopo il pan di spagna con lievito non poteva mancare il pan di spagna senza lievito! La differenza tra i due sta nella consistenza, il primo è più adatto ad essere decorato con la pasta di zucchero essendo più consistente, ma ugualmente morbido, e riesce a sostenere il peso di pesanti decorazioni. Per ottenere un ottimo risultato nel pan di spagna senza lievito le uova e lo zucchero vanno montati fino a triplicarne il volume, vi potete assicurare di queste alzando le fruste e facendo cadere dell’impasto nella ciotola e se “scrive”, cioè rimane in superficie, è pronto! Per questo passaggio ci vorranno 15/20 minuti, se avete una planetaria sarete facilitati, azionate e lei farà tutto il lavoro 😉 Io ce l’ho, certo è una planetaria da pochi soldi ma con una bella potenza, ma ci credete che fino ad oggi ho utilizzato sempre le fruste elettriche perchè non mi fidavo? Mi sbagliavo alla grande! Da oggi albumi, panna e uova saranno tutte sue 😉 Per avere un pan di spagna senza lievito alto e soffice dovrete stare attenti, al momento di aggiungere la farina, di non far smontare le uova, basterà aggiungere la farina un po’ per volta con movimenti dal basso verso l’alto cercando di inglobare più aria possibile. Vi svelo un altro trucchetto, se a fine cottura il pan di spagna ha una cupola non vi fate prendere dal panico, mettetelo su una griglia a testa in giù, si appiattirà ed avrete una base perfetta per la vostra torta!  Ma passiamo ai fatti.. andiamo a prepare questo straordinario pan di spagna senza lievito! Dai seguitemi in cucina……

pan di spagna senza lievito

Pan di spagna senza lievito

Ingredienti per uno stampo da 26 cm

  • 5 uova medie
  • 150 g zucchero
  • 150 g farina
  • vaniglia  o scorza di limone

Procedimento

  1. Accendere il forno a 170°C va bene sia statico che ventilato
  2. mettere le uova, la vaniglia o la scorza di limone grattugiata e lo zucchero in una ciotola e montarle fino a triplicarne il volume
  3. setacciare la farina ed aggiungerla un po’ per volta, con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto
  4. foderare lo stampo con carta forno, inumidita e strizzata, o imburrata e cosparsa di pangrattato
  5. versarci l’impasto e livellatelo bene
  6. in forno per 40/45 minuti, regolatevi con il vostro forno, non aprite lo sportello prima dei 30 minuti di cottura! fare sempre la prova stecchino
  7. a cottura ultimata lasciate il pan di spagna nel forno con sportello socchiuso, per 5 minuti

Il pan di spagna senza lievito è pronto per essere farcito a vostro gusto. BUON LAVORO!

pan di spagna perfetto

Se la ricetta del pan di spagna senza lievito vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose basterà un semplice click sul Mi piace 😉
Mi trovate anche su Google+ e Twitter vi aspetto!

 

Potrebbero interessarvi anche :

pan di spagna salato

 

 

Pan di spagna salato

 

torta tiramisu

 

 

Torta tiramisù con crema pasticcera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.