Pan di spagna all’acqua e olio

Il pan di spagna all’acqua e olio è la base ideale per le vostre torte! Spugnoso e leggero assorbe bene la bagna e si presta ad essere farcito con creme e ganache senza sformarsi. Questo pan di spagna ha una preparazione particolare si inizia con il montare gli albumi e poi man mano si aggiungono gli altri ingredienti, ormai lo preparo da più di dieci anni e non mi ha mai deluso, quando preparavo le torte con la pasta di zucchero era la base che preferivo perchè reggeva bene il peso delle decorazioni. La ricetta la presi da un forum, non c’era ancora Facebook o altri network, e la signora che lo aveva pubblicato lo aveva presentato come “pan di spagna al contrario” ed infatti si inizia dalla fine contrariamente al classico pan di spagna 😉 Ho modificato la ricetta del mio Pan di spagna con lievito aggiungendo l’acqua e l’olio di semi ed è risultato più morbido e alveolato e ci ho preparato una torta con mirtilli che è stata un vero successo, a presto la ricetta. Andiamo a vedere come l’ho preparato….

pan di spagna all'acqua e olio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti pan di spagna all’acqua

  • 120 gfarina 00
  • 30 gfecola di patate
  • 150 gzucchero
  • 3 cucchiaiolio di semi
  • 3 cucchiaiacqua
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 fialavaniglia
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • Teglia 22 cm diametro
  • 2 Ciotole
  • Sbattitore
  • Bilancia pesa alimenti
  • Spatola
  • Colino
  • Stecchino
  • carta da forno

Preparazione pan di spagna all’acqua e olio

  1. Separare gli albumi dai tuorli

    montare a neve gli albumi con il pizzico di sale, quando si forma della schiuma iniziare ad aggiungere lo zucchero un po’ per volta

    battere i tuorli con la vaniglia, l’olio e l’acqua ed aggiungerli molto delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto

    setacciare le farine con il lievito ed aggiungere alle uova sempre molto delicatamente

    foderare la teglia con carta forno e versarci l’impasto livellandolo con una spatola

    in forno, preriscaldato, a 170°C ventilato o 180°C statico per 40 minuti circa, regolarsi con il proprio forno e fare sempre la prova stecchino, se esce asciutto è pronto!

    lasciare per 5 minuti nel forno spento e con sportello a spiffero

    sformare il pan di spagna e farlo raffreddare su una gratella per dolci

  2. Il pan di spagna all’acqua e olio è pronto per essere farcito a gusto!

  3. pan di spagna all'acqua e olio
  1. Se questa ricetta vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace! 

    Mi trovate anche su Pinterest su Twitter ed Instagram vi aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.