Nidi di pappardelle piselli e funghi porcini

nidi di pappardelle piselli e funghi

I nidi di pappardelle piselli e funghi porcini sono un primo saporito e gustoso che si prepara senza precottura della pasta che viene messa a crudo e condita con un sugo a base di piselli, funghi porcini e pancetta, besciamella e parmigiano reggiano e tutto in forno fino a che la pasta è cotta e si forma una crosticina in superficie! Ho utilizza dei funghi porcini surgelati ma li potete sostituire con quelli secchi, ne bastano 20 g, che farete ammorbidire in acqua tiepida che utilizzerete, dopo averla filtrata, per insaporire ulteriormente il sugo. Ma ora andiamo a scoprire come li ho preparati…..

nidi di pappardelle piselli e funghi
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:1 ora
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 350 g Pappardelle secche all’uovo
  • 500 g Besciamella
  • 60 g Parmigiano reggiano
  • 150 g Mozzarella

Per il sugo

  • 200 g Piselli surgelati
  • 100 g Funghi porcini
  • 80 g Pancetta affumicata
  • 750 ml Passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 Carota
  • 2 coste Sedano
  • mezzo bicchiere Vino bianco
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • 1 cucchiaino Zucchero

Preparazione

  1. Tritare le coste di sedano, la carota e la cipolla e farli soffriggere in olio extravergine di oliva per pochi minuti

    aggiungere la pancetta ed i funghi porcini tagliati a dadini e farli rosolare, sfumare con il vino bianco e quando è completamente consumato aggiungere la passata di pomodoro ed il cucchiaino di zucchero, serve a togliere l’acidità del pomodoro, portare ad ebollizione ed aggiungere i piselli surgelati, aggiustare di sale e far cuocere a fiamma media per 30/40 minuti, non deve essere molto ristretto

    preparare la besciamella come descritto qui se la volete leggera senza burro e latte seguite questa ricetta

    mettere in una pirofila piuttosto grande del sugo e della besciamella, disporre sopra i nidi di pappardelle

    ricoprire con abbondante sugo, inserire in ogni nido dei cubetti di mozzarella

    terminare con la besciamella rimasta ed il parmigiano reggiano

    in forno, preriscaldato, a 180°C ventilato per 30 minuti o finchè non si è formata una crosticina e la pasta è cotta

     

  2. nidi di pappardelle piselli e funghi porcini sono pronti per essere serviti… BUON APPETITO!

  3. nidi di pappardelle piselli e funghi

    Se la ricetta dei nidi di pappardelle piselli e funghi porcini vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉 
    Mi trovate anche su Pinterest su Twitter ed Instagram vi aspetto!

Leggete anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.