Minestra con piselli senza olio

Minestra con piselli senza olio – Adoro le minestre e in special modo la minestra con piselli! Nel corso degli anni e con le tante diete che ho fatto ho modificato la ricetta originale della mia mamma che soffriggeva con tanto olio, era buonissima, non lo metto in dubbio, ma era pesantuccia! Di solito uso lo speck per la preparazione delle minestre,ma questa volta ho utilizzato della pancetta a cubetti che di grasso ne aveva poco. La pasta indicata per la minestra con piselli sono i quadrucci all’uovo ma si possono utilizzare degli spaghetti alla chitarra all’uovo  o delle lasagne all’uovo secche spezzate.

minestra con piselli

 Minestra con piselli senza olio

 

Ingredienti

  • 300 g piselli surgelati
  •   50 g pancetta a cubetti
  • 1 cipolla
  • 150 g pasta all’uovo
  • 2 cucchiai passata di pomodoro o 2 pomodori freschi
  • dado vegetale
  • acqua q.b.
  • parmigiano grattato

Procedimento

  1. Far soffriggere la pancetta in un tegame
  2. aggiungere la cipolla affettata e farle prendere colore
  3. unire i pomodori sminuzzati o la passata di pomodoro
  4. aggiungere l’acqua (1/2 lt circa) e il dado e portare a bollore
  5. unire i piselli e far riprendere il bollore
  6. coprire con un coperchio e continuare la cottura a fuoco basso
  7. controllare se c’è bisogno di altro sale
  8. dopo circa 1 ora aggiungere la pasta e farla cuocere
  9. cospargere ogni piatto con abbondante parmigiano

Un piatto semplice e salutare questa minestra con piselli ma, lasciatemelo dire, di una bontà unica e non si sente affatto la mancanza dell’olio!

minestra con piselli

Sono anche su Facebook con la mia pagina GolositàSfiziose unisciti a noi sarai il benvenuto/a ti aspetto!

 

Precedente Pane di semola rimacinata di grano duro e lievito naturale liquido Successivo Parmigiana di melanzane fritte dorate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.