Le meringhe – ricetta infallibile

meringhe

Con le meringhe si possono creare molti dolci, dai semifreddi a torte meringate ma sono deliziose anche da sole con una spolverata di cacao. Prima di riuscire a farle alla perfezione ne ho fatte di prove! Le prime volte, ricordo, venivano piatte e bruciate ma con un pò di esperienza e tanti disastri ora sono soddisfatta delle mie meringhe. Per la perfetta riuscita ci sono delle regole da seguire, prima fra tutte gli albumi a temperatura ambiente, altra regola è non far cadere negli albumi il tuorlo questo non farebbe montare alla perfezione, altra è di aggiungere poco per volta lo zucchero. Per fare le meringhe uso lo zucchero a velo fatto in casa con il frullatore, ma tanti usano lo zucchero semolato, non lo faccio perchè ho la sensazione che le meringhe vengano un pochino granulose ma è una mia sensazione. Oltre al sale per montare gli albumi metto un pò di limone per smorzare il sapore ma anche perchè in questo modo, a mio parere, si montano prima.

meringhe

Meringhe

 

Ingredienti

  • 200 g albumi a temperatura ambiente
  • 400 g zucchero a velo
  • vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • cacao amaro

Procedimento

  1. Accendere il forno a 100°C 
  2. mettere gli albumi in una ciotola con il sale e il limone
  3. montare fino a quando si forma la schiuma e da quel momento iniziare a unire la vanillina e gradatamente lo zucchero a velo
  4. gli albumi sono montati al punto giusto quando voltando la ciotola il composto non si muove più
  5. foderare due teglie con carta forno e aiutandosi con un cucchiaio fare dei mucchietti distanziati, volendo si può utilizzare una siringa per dolci
  6. mettere in forno con lo sportello semiaperto per 1 ora e ½, devono essere un pochino umide all’interno e non colorate se questo accadesse abbassare la temperatura
  7. quando tutte le meringhe sono cotte lasciarle nel forno caldo per qualche ora in modo che si asciughino bene, sempre con lo sportello semiaperto
  8. disporle su un vassoio e spolverizzare con cacao amaro.

Non è difficile fare le meringhe bastano gli accorgimenti di cui vi ho parlato sopra e tanta pazienza nella cottura di cui ho dato un tempo indicativo ma vi dovete regolare sempre con il vostro forno ci potrebbe volere più o meno tempo.

meringhe

 

Se volete seguirmi anche sulla mia pagina Facebook cliccate qui e venite a farvi un giro, vi aspetto!

4 Risposte a “Le meringhe – ricetta infallibile”

  1. Ciao Rosarai, come va??? La tua ricetta è fantastica ho provato stamattina a farla, ora le meringhe sono in forno, speriamo in bene 😉 !!!!! Baci Simona (simona whats) 😉
    ps. dove posso mandarti le ricette dei miei ultimi esperimenti???

    1. Simonaaaa ciaooooo! fammi sapere come ti vengono mi raccomando tanto sei sempre l’unica che quando prova le mie ricette me lo fa sapere 😉

    1. wooooowwww come sono felice! e brava anche tu le meringhe non sono per niente facili e se sei riuscita al primo colpo è tutto dire 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.