Marmellata di arance

marmellata arance

Questo è il periodo giusto per preparare la marmellata arance, questo meraviglioso frutto ricco di vitamina C che ci preserva dai malanni invernali! Non tutti gradiscono la marmellata arance per il suo retrogusto amarognolo ma è proprio questa la particolarità di questa marmellata che sta benissimo con qualsiasi dolce come crostate e torte al cioccolato, che coprono l’amarognolo… provare per credere 😉 La preparazione è un po’ lunga ma ne vale la pena ve lo assicuro! La vogliamo andare a preparare? Seguitemi in cucina……

marmellata arance 

Marmellata arance

 

Ingredienti

  • 2 kg arance
  • zucchero semolato

Procedimento

  1. Mettere le arance in un contenitore, ricoprirle di acqua e lasciarle riposare per una notte
  2. sterilizzare i barattoli nel forno a 150°C per 10 minuti
  3. togliere la buccia a tre arance facendo attenzione a non togliere la parte bianca, vi consiglio di usare un pelapatate, farle bollire 3 volte per 5 minuti cambiando l’acqua ogni volta
  4. tagliarle a listarelle e metterle da parte
  5. sbucciare le altre arance, togliere i filamenti bianchi e gli ossi
  6. pesarle per regolarsi sulla quantità dello zucchero da mettere, le mie erano 900 g ed ho aggiunto 500 g di zucchero
  7. tagliarle a tocchetti e metterle in una pentola dai bordi alti
  8. mettere la pentola sul fuoco e portare a bollore, lasciare per 5 minuti
  9. togliere dal fuoco ed aggiungere lo zucchero, farlo sciogliere completamente
  10. aggiungere le scorzette, che avevate messo da parte, e rimettere sul fuoco a fiamma media, quando raggiunge il bollore abbassarla
  11. far andare per un’ora circa, mescolando di tanto in tanto per non farla attaccare al fondo
  12. la marmellata è pronta quando raggiunge una consistenza come il miele e mettendola su un piattino ed inclinandolo non scivola via velocemente
  13. mettere la marmellata nei vasi sterilizzati quando è ancora bollente, chiuderli e capovolgerli
  14. lasciarli fino a completo raffreddamento, in questo modo si otterrà il sottovuoto

La marmellata arance è pronta per essere conservata in luogo fresco e asciutto per un anno e più.

marmellata arance

 

Se la ricetta della marmellata di arance vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
Mi trovate anche su Google+ e su Twitter vi aspetto!

 

Leggete anche:

marmellata di mandarini

 

Marmellata di mandarini

 

 

marmellata di more

Confettura di more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.