Lenticchie con cotechino

Se c’è un piatto che alla fine dell’anno non può mancare sono le lenticchie con cotechino come augurio di buon auspicio per il nuovo anno! Questa ricetta mancava sul blog ma come vedete ho rimediato 😉 La ricetta è semplice e veloce, le lenticchie non hanno bisogno di ammollo ed hanno una cottura di mezz’ora ed il cotechino precotto basta bollirlo per 25 minuti o come scritto sulla confezione, quindi le lenticchie con cotechino possono essere preparate all’ultimo minuto per essere servite ben calde come antipasto o come secondo piatto. Nel blog trovate dei consigli per servirle in modo diverso e scenografico, in fondo alla ricetta trovate i link per trovarle! Ora andiamo a vedere come le ho preparate ma non prima di avervi augurato un fantastico e proficuo anno nuovo… BUON ANNO!

lenticchie con cotechino
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 +25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 Cotechino precotto
  • 200 g Lenticchie secche
  • 1 costa Sedano
  • 1 Cipolla media
  • 1 Carota piccola
  • 3 cucchiai Passata di pomodoro
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Sminuzzare la costa di sedano, la carota e la cipolla e metterle in una pentola con dell’olio extravergine d’oliva e farle soffriggere

    aggiungere la passata di pomodoro e far insaporire qualche minuto

    sciacquare le lenticchie ed aggiungerle al sughetto, ricoprire con acqua calda e mettere sul fuoco, portare ad ebollizione, coprire e far cuocere per 30 minuti circa a fuoco moderato, controllare sempre per evitare che si cuociano troppo, salare e pepare a metà cottura

    mettere il cotechino con tutta la confezione in una pentola con acqua fredda a coprire e portare ad ebollizione e calcolare 25 minuti quindi aprirlo far fuoriuscire il liquido, aspettare che intiepidisca e togliere la pelle, affettarlo e mettere da parte

    quando sono cotte le lenticchie metterle su un piatto di portata e disporci le fettine di cotechino, decorare con qualche foglia di prezzemolo

  2. Le lenticchie con cotechino sono pronte per essere servite…. BUON APPETITO!

  3. lenticchie con cotechino

    Se la ricetta delle lenticchie con cotechino vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
    Mi trovate anche su Google+  su Twitter e Pinterest vi aspetto!

Leggete anche:

Precedente Menu cenone di capodanno Successivo Gelatine di frutta assortite

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.