Fagottini sfogliati con nutella

La ricetta di oggi è quella dei fagottini sfogliati con nutella delle fragranti e golose merendine che vi conquisteranno sia per la bontà che per la facilità di preparazione! Grazie ad un’amica ho scoperto una farina con lievito naturale che è una vera bomba 😉 L’avevo vista in un noto discount, che tutti sicuramente conoscete, ma non mi aveva conquistata, avevo il mio lievito madre ed il mio li.co.li. che facevano il loro lavoro alla grande, quindi cosa ne dovevo fare? Fatto sta che, non so come, ho ucciso il mio lievito madre che aveva 5 anni! Il li.co.li. fortunatamente è ancora in vita, ma lui è più gestibile 😉 Fatto sta che ho voluto provare questa farina, tanto decantata dalla mia amica, ero un po’ scettica ma…. lievitati leggeri, digeribili e velocissimi! Ho sempre fatto il pane ma questa volta l’ho voluta provare in versione dolce, non voglio fare pubblicità ma, soprattutto chi è negato con i lievitati, con questa farina darà vita a lievitati che mai avrebbe immaginato di poter fare 😉 I fagottini sfogliati non hanno la classica sfogliatura che porta via tanto tempo, ho optato per il metodo delle sfogliette che velocizza molto la preparazione, l’avevo già provato questo metodo ma non mi aveva soddisfatta, niente a che vedere con la sfogliatura classica sia per sapore che per aspetto! Sbagliavo in qualcosa? Sì, il mio errore era nella scelta del burro! Per un’ottima sfogliatura ci vuole un ottimo burro! Ho utilizzato quello bavarese, sempre della nota catena di discount e… una sfogliatura perfetta ed un sapore burroso, insomma un vero e proprio successo! Ma vogliamo andare a preparare questi deliziosi fagottini sfogliati alla nutella? Dai seguitemi in cucina…….

fagottini sfogliati

Fagottini sfogliati con nutella

Ingredienti

  • 500 g farina con lievito naturale (o 350 g farina manitoba+ 150 g farina 00                                                                                      e 15 g  lievito di birra)
  • 250 ml latte
  • 100 g zucchero
  •   50 g burro a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 uova medie
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • vaniglia
  • 100 g burro bavarese x sfogliatura
  • nutella q.b.
  • 1 tuorlo + latte q.b.
  • latte e zucchero q.b.

Procedimento

  1. Mettere nella ciotola della planetaria la farina, lo zucchero, la vaniglia, la scorza di limone ed il miele ed aggiungere, un po’ per volta, il latte facendo incorporare tutti gli ingredienti
  2. aggiungere un uovo per volta, facendo assorbire il primo prima di aggiungere l’altro
  3. unire il burro in 2 volte e quando è incorporato aggiungere il sale
  4. lavorare l’impasto fino a quando è liscio e le pareti della ciotola sono pulite
  5. coprire con della pellicola e mettere nel forno, con luce accesa, a lievitare
  6. quando l’impasto ha raddoppiato il volume metterlo sulla spianatoia infarinata
  7. dividerlo in 8 pallette dello stesso peso, io 70 g ciascuna
  8. sciogliere il burro per la sfogliatura
  9. stendere una palletta d’impasto a rettangolo
  10. spennellare con del burro fuso, mettere in frigo per il tempo che si stende la seconda palletta
  11. stendere un’altra palletta e metterla sulla prima
  12. spennellare con dell’altro burro e in frigo come prima
  13. continuare  in questo modo fino alla settima palletta
  14. stendere l’ultima palletta e metterla sulle altre senza spennellare il burro
  15. con il matterello stendere la sfoglia fino a 1/2 cm di altezza
  16. tagliarla in rettangolini della grandezza che preferite
  17. su ognuno mettere 1 cucchiaio abbondante di nutella sull’estremita inferiore
  18. richiudere pigiando intorno al ripieno e lasciare liberi i lati ovvero non  pigiare troppo
  19. disporli sulla leccarda del forno, ricoperta di carta forno
  20. coprire con della pellicola e far lievitare fino a raddoppio
  21. quando sono ben gonfi spennellarli con il tuorlo d’uovo e latte e cospargere con un po’ di zucchero
  22. in forno, preriscaldato con un pentolino di acqua, a 180°C per 20/25 minuti, regolarsi con il proprio forno, devono essere ben dorati
  23. toglierli dal forno e spennellarli con del latte in cui avrete sciolto dello zucchero
  24. rimettere in forno per qualche minuto

fagottini sfogliati con nutella sono pronti! Ci è voluto più tempo a scrivere l’articolo che a farli 😉

fagottini sfogliati

Se la ricetta dei fagottini sfogliati con nutella vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
Mi trovate anche su Pinterest su Twitter ed Instagram vi aspetto!

Vi potrebbe interessare anche:

panbrioche allo yogurt

Panbrioche allo yogurt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.