Fagottini pesche e amaretti

fagottini pesche e amaretti sono la semplicità fatta dolce! Semplici e veloci saranno amore al primo morso. Pesche, confettura e amaretti avvolti da una croccante e friabile sfoglia, unico problemino è che vanno mangiati in giornata perchè, come tutti sanno, la sfoglia tende ad inumidirsi e diventa molliccia, è buona lo stesso ma addentare qualcosa di friabile è tutta un’altra cosa 😉 Questa volta ho utilizzato della pasta sfoglia comprata ma di solito me la preparo in casa con questa ricetta che è infallibile e facilissima e dà grandi soddisfazioni, ve la consiglio! Questi dolcetti sono il massimo per una sana e genuina merenda dei bambini ma ottimi anche per terminare un pranzo o cena tra amici o per il tè con le amiche, insomma sono buoni in ogni momento della giornata. Ma ora andiamo a vedere come li ho preparati…

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 fagottini
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 2pesche
  • 24Amaretti
  • q.b.zucchero di canna
  • 5 cucchiaiconfettura di pesche
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • Leccarda
  • Carta forno
  • Rotella
  • Cucchiaio
  • Forchetta

Preparazione

  1. Srotolare la pasta sfoglia, tagliarla a metà per il senso della lunghezza e ricavare dei quadratini della stessa dimensione aiutandovi con una rotella

    spalmare su ognuno della confettura di pesche, lasciarne 2 cucchiai da parte

    lavare e tagliare a fette, non troppo sottili, le pesche disporre su ogni quadratino di pasta sfoglia una fetta di pesca, cospargere con un po’ di zucchero di canna e sbriciolare sopra un amaretto

    richiudere i quadrati a fagottino, sigillare bene con i rebbi di una forchetta

    disporre i fagottini sulla leccarda ricoperta di carta forno spennellare ogni fagottino con la confettura rimasta, cospargere con dello zucchero di canna e sbriciolare sopra ognuno un amaretto

    in forno, preriscaldato, a 180°C ventilato o 190° statico per 20 minuti o fino a che non si è formata una crosticina ambrata

    farli raffreddare dopo di che cospargerli con zucchero a velo

  2. fagottini pesche e amaretti sono pronti per essere gustati… BUON APPETITO!

  1. Se la ricetta dei fagottini pesche e amaretti vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉 

    Mi trovate anche su Pinterest su Twitter ed Instagram vi aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.