Cotolette di abbacchio panate

Bentrovati! La ricetta di oggi sono le cotolette abbacchio panate, un secondo appetitoso e saporito. Ho voluto dare un tocco in più a questo piatto con una panatura particolare, non solo pangrattato ma ho aggiunto della frutta secca salata, quella che si trova in tutti i supermercati e anche nelle ciotoline dei bar per l’aperitivo, il risultato è stato positivo, una panatura croccante molto piacevole ed il sapore della carne di abbacchio è stata esaltata. Nella ricetta noterete che ho aggiunto dell’origano anzichè del rosmarino come è di uso comune, ma da quando ho assaporato, in casa di amici, l’abbacchio al forno aromatizzato con l’origano ed ho potuto constatare che il sapore era migliore e più appetitoso, l’ho sostituito, provate anche voi e noterete la netta differenza 😉 Ma ora vogliamo andare a preparare? Seguitemi in cucina….

cotolette abbacchio panate

Cotolette abbacchio panate

 

Ingredienti

  • 500 g cotolette d’abbacchio
  • 100 g misto frutta secca salata (nocciole, arachidi, anacardi)
  • 3 uova
  • pangrattato q.b.
  • origano q.b.
  • sale q.b.
  • olio di semi d’arachide q.b.

Procedimento

  1. Mettere le cotolette tra due fogli di carta forno ed appiattirle con il batticarne
  2. macinare grossolanamente la frutta secca salata con un po’ di origano secco
  3. battere le uova con poco sale
  4. mischiare la frutta secca macinata con del pangrattato
  5. passare le cotolette d’abbacchio nell’uovo e poi nel misto di frutta secca e pangrattato schiacciando per far aderire bene la panatura
  6. se rimane dell’uovo e della panatura ripassarci le cotolette
  7. portare a temperatura l’olio di semi di arachide, mettere un manico di cucchiarella di legno nell’olio se si formano delle bollicine intorno è pronto
  8. friggerle da ambo le parti facendole dorare, attenzione alla cottura se sono molto alte ci vorrà più tempo, in questo caso abbassare la fiamma e farle andare lentamente
  9. mettere le cotolette fritte su carta da cucina per far perdere il grasso in eccesso

Le cotolette abbacchio panate sono pronte per essere servite calde magari con un’insalata mista o delle patatine al forno! A me non resta che augurarvi BUON APPETITO 🙂

cotolette abbacchio panate

Se la ricetta delle cotolette abbacchio panate vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
Mi trovate anche su Google+ e su Twitter vi aspetto!

 

Leggete anche:

fettine panate saporite

 

Fettine panate saporite

 

 

fettine panate

 

Fettine panate al pomodoro e mozzarella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.