Cavolfiore al forno gratinato

cavolfiore al forno gratinato

Quando ho preparato il cavolfiore al forno gratinato non ero proprio sicura della buona riuscita visto che ho messo il cavolfiore a crudo ed avevo timore che non si cuocesse alla perfezione ma con mio grande stupore il risultato è stato proprio soddisfacente! Un contorno saporito e gustoso semplice e veloce da preparare e che sta bene con qualsiasi tipo di secondo sia esso di carne o pesce e riuscirete a farli mangiare anche ai bambini che non amano particolarmente le verdure. Il cavolfiore fa molto bene essendo ricco di minerali e vitamine, in special modo la vitamina C, sono anche antiossidanti e antinfiammatori e cosa non meno importante hanno poche calorie e tengono sotto controllo i livelli di zuccheri nel sangue quindi sono ottimi per i diabetici e hanno delle proprietà anticancro, è consigliato mangiarli almeno 3 volte a settimana. Nel corso degli anni li ho cucinati in più modi e sono stati sempre un successo in fondo trovate alcune delle ricette con questo fantastico ortaggio. Ora andiamo a scoprire come ho preparato il cavolfiore al forno gratinato

cavolfiore al forno gratinato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti cavolfiore al forno gratinato

  • MezzoCavolfiore
  • 4 cucchiaiPangrattato
  • 2 cucchiaiPecorino
  • Mezzo cucchiainoAglio in polvere
  • q.b.Sale
  • q.b.Peperoncino in polvere
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Prezzemolo

Strumenti

  • Teglia
  • Cucchiaio
  • Carta forno
  • Coltello

Preparazione cavolfiore al forno gratinato

  1. Lavare accuratamente il cavolfiore e tagliarlo nel senso della lunghezza a fette sottili

    foderare la teglia con carta forno e versare dell’olio extravergine di oliva

    disporre sopra le fette di cavolfiore e salare

    in un piatto versare il pangrattato, il pecorino, l’aglio in polvere, il peperoncino in polvere ed il prezzemolo tritato

    cospargerci il cavolfiore ricoprendolo completamente

    dare un abbondante giro d’olio

    versare sul fondo della teglia mezzo bicchiere di acqua

    in forno, preriscaldato, a 180°C ventilato o 190°C statico per 30 minuti, verificare che il cavolfiore sia cotto ma croccante

  2. Il cavolfiore al forno gratinato è pronto per essere servito… BUON APPETITO!

  3. cavolfiore al forno gratinato
  1. Se questa ricetta vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉

    Mi trovate anche su Pinterest su Twitter ed Instagram vi aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.