Castagnole ripiene di crema

Queste castagnole ripiene sono l’esperimento che feci tanti anni fa per riprodurre le castagnole che avevo mangiato nella mia pasticceria di fiducia! Erano una vera libidine, non le ho riprodotte uguali uguali, ma si avvicinano di molto! Il ripieno può variare a seconda dei gusti, sono ottime anche con una crema al cioccolato o più semplicemente con della Nutella, ma sono ottime anche senza alcun ripieno! Le castagnole ripiene sono molto simili ai bignè di San Giuseppe ma più compatte, si mantengono alcuni giorni, se ci arrivano, anzi diventano più saporite!

castagnole ripiene

 

Castagnole ripiene di crema

Ingredienti

  • 4 uova
  • 100 ml acqua
  • 150 ml liquore all’arancia
  • 200 g farina
  • 50 g burro
  • 1 cucchiaio zucchero
  • 1 pizzico sale
  • olio di arachide per friggere

Per la crema pasticcera

  • 400 ml latte
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 90 g zucchero
  • 60 g farina
  • scorza limone

per decorare

  • zucchero semolato q.b.
  • liquore all’arancia

Procedimento

  1. Mettere in un pentolino l’acqua, il liquore, il burro e lo zucchero
  2. portare ad ebollizione quindi unire tutta in una volta la farina 
  3. togliere dal fuoco e amalgamare bene gli ingredienti
  4. rimettere sul fuoco e girare fino a quando il composto non si stacca dalle pareti
  5. far intiepidire e unire un uovo alla volta facendo amalgamare prima di metterne un altro
  6. far scaldare l’olio e aiutandosi con un cucchiaino fare delle palline 
  7. metterle su carta da cucina per perdere il grasso in eccesso
  8. preparare la crema pasticcera mettendo l’uovo intero e il tuorlo con lo zucchero in un pentolino 
  9. montare per qualche minuto con una frusta
  10. mettere in un altro pentolino il latte con la scorza di limone e portare ad ebollizione
  11. aggiungere la farina alle uova e farla incorporare evitando di formare grumi
  12. versare un po’ di latte nel composto mescolare ed aggiungere il restante
  13. mettere sul fuoco e farla rapprendere girando spesso
  14. riempire le castagnole, aiutandovi con una siringa, con la crema  
  15. passare le castagnole ripiene nel liquore senza lasciarle troppo, se avete uno spruzzino è meglio non si devono bagnare troppo
  16. mettere dello zucchero semolato su un piattino e passarci le castagnole.

Ne ho fatte anche una parte ripiene di ricotta, alchermes e un pò di zucchero, una vera delizia!

castagnole ripiene

 

Se la ricetta delle castagnole ripiene alla crema vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.