Antipasto di peperoni sott’olio

antipasto di peperoni

D’inverno quando non si ha voglia di cucinare o arrivano degli ospiti all’improvviso  vi verrà sicuramente in aiuto questo antipasto di peperoni sott’olio accompagnati da formaggi e salumi et voilà la cena è pronta! Quest’inverno di sicuro, io e le mie figlie, non moriremo di fame! Ho preparato tante di quelle verdure sott’olio che ci sfamerei un battaglione 😉 L’antipasto di peperoni sott’olio sarà un valido alleato anche per condire della pasta o per preparare dei gustosissimi panini …… provare per credere! Faccio bollire i barattoli dopo averli riempiti per mia sicurezza infatti in questo modo ottengo il sottovuoto che evita la “bollitura” di questa verdura come mi è successo anni addietro con il metodo classico ed ho dovuto buttare tutto!

antipasto di peperoni

Antipasto di peperoni sott’olio

 

Ingredienti

  • 2 peperoni rossi carnosi
  • 2 peperoni gialli carnosi
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale
  • 15 pomodori secchi
  • olive nere denocciolate
  • aglio 
  • q.b. prezzemolo
  • olio di semi di girasole
  • sale q.b.

Procedimento

  1. Lavare i peperoni, asciugarli e metterli nel forno sotto il grill o sulla griglia e farli arrostire
  2. se usate il forno lasciarli a intiepidire con lo sportello socchiuso, se usate la griglia metterli in una busta di carta
  3. spellare i peperoni avendo l’accortezza di non passarli sotto l’acqua, togliere i semini e i filamenti sciacquandosi le mani
  4. tagliare a listarelle e metterle in una ciotola
  5. aggiungere i capperi, sciacquati, le olive fatte a rondelle, il sale, i pomodori secchi a pezzetti, il prezzemolo sminuzzato e l’olio di semi di girasole
  6. mescolare bene
  7. mettere nei barattoli, sterilizzati in forno a 150°C per 10 minuti e fatti raffreddare, facendo degli strati aggiungendo pezzetti di aglio
  8. aggiungere olio di semi di girasole e aiutandosi con un coltello farlo scendere per riempire bene
  9. l’olio deve ricoprire abbondantemente
  10. chiudere i barattoli e avvolgerli con carta di giornale
  11. metterli in una pentola capiente e alta cercando di non lasciare spazi, se ce ne fossero inserire fogli di giornale tra l’uno e l’altro onde evitare che in fase di bollitura si tocchino
  12. riempire con acqua e portare ad ebollizione, lasciarli 10 minuti
  13. spegnere e far freddare bene prima d toglierli, in questo modo i barattoli saranno sottovuoto.

L’antipasto di peperoni sott’olio è pronto per essere messo in dispensa!

antipasto di peperoni

 

Se la ricetta dell’antipasto di peperoni sott’olio vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
Mi trovate anche su Google+  su Twitter e Pinterest vi aspetto!

8 Risposte a “Antipasto di peperoni sott’olio”

    1. Per me è un piacere condividere con voi le mie ricette che senso avrebbe tenerle solo per me? e se c’è chi le apprezza mi sento proprio gratificata e motivata ad andare avanti 😉 un bacione!

    1. Sono molto semplici, basta mettere i pomodori secchi intermezzati da aglio peperoncino e, se ti piace, prezzemolo e riempire di olio di girasole, con il coltello fai uscire tutta l’aria e lasciali scoperti per almeno un giorno poi chiudili e rigirali sottosopra per un minuto dopo di che riapri fai uscire di nuovo l’aria e chiudili, sono pronti! Falli riposare almeno un mese prima di consumarli in modo che si insaporiscano bene. Spero di esserti stata utile 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.