Crea sito

Cipolle bianche gratinate

Le cipolle bianche gratinate sono un contorno facilissimo da preparare e davvero molto gustoso..in primavera, poi, quando cominciamo ad esserci le cipolle bianche piatte, quelle dolcissime e per niente indigeste, allora sì che questa ricetta è proprio da provare!

E’ un contorno vegetariano, fatto di pochi ingredienti, ma davvero molto gustoso..e se volete, potete anche presentarlo come antipasto caldo..sarà un vero successo!

..e se siete tra quelli che pensano che le cipolle siano indigeste, dovrete ricredervi: in questa ricetta le ho preventivamente sbollentate, per rendere più morbide e dolci, ma anche per renderle più digeribili..provare per credere!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano le cipolle bianche gratinate!

Visita anche l’altro mio blog “La cucina sottosopra”, troverai tante altre ricette senza lattosio a questo link: ricette senza lattosio dolci e salate.

Seguimi anche su Facebook, Pinterest, Instagram, Google+, Twitter !

cipolle bianche gratinate
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10-15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2-3 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Cipolle bianche piatte 6
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Pangrattato 2-3 cucchiai
  • Prezzemolo tritato 1 rametto
  • Qualche foglia di basilico
  • Sale, pepe q.b.

Preparazione

  1. Preparare le cipolle bianche gratinate è davvero facilissimo. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Prima di tutto, pulite le cipolle, eliminando la parte esterna, lavatele bene sotto l’acqua corrente.

    Per questa ricetta sono da preferire le cipolle bianche piatte, che sono molto dolci e gustose, ma se le preferite, potete utilizzare anche le cipolle rosse di Tropea, che hanno un gusto più deciso, ma sono ugualmente dolci.

  3. In un tegame portate a bollore un po’ d’acqua e quando comincerà a bollire, tuffate le cipolle intere e sbollentatele per 5-10 minuti. Scolatele e fatele intiepidire.

  4. Tagliatele a metà nel senso della lunghezza e disponetele su una pirofila unta di olio sul fondo.

  5. Preparate un trito di prezzemolo e basilico e cospargete le cipolle. Mettete anche il sale e un pizzico di pepe ed, infine, il pangrattato.

  6. Mettete un filo d’olio in superficie e infornate in forno caldo a 200° per circa 15 minuti o comunque fino a quando la superficie delle cipolle non sarà ben dorata e gratinata.

  7. Bene, le vostre cipolle bianche gratinate sono pronte per essere servite calde o tiepide!

    Provatele e fatemi sapere!

Note

  • Se lo tollerate (e soltanto se lo tollerate) potete insaporire ulteriormente le vostre cipolle bianche gratinate con una spolverata di pecorino romano grattugiato o di parmigiano reggiano molto stagionato (ricordatevi che più sono i mesi di stagionatura, meno tracce di lattosio ci sono).
3,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.