Pasta frolla

La Pasta frolla è un impasto base della pasticceria ed è molto usata per realizzare biscotti e crostate. I suoi ingredienti sono pochi ma vanno ben dosati, è friabile e fragile ma resistente. Realizzata con farina, burro, zucchero, uova e poi cotta in forno. La sua morbidezza è determinata dalla quantità del burro perciò, più ne mettiamo più è morbida in quanto non vi è il lievito. I tuorli determinano la friabilità, infatti se usiamo solo tuorli sarà più friabile mentre se la si desidera più croccante si aggiungono uova intere.

La farina non deve essere da pianificazione ma una farina morbida per il fatto che deve essere facile e veloce da impastare. Io amo particolarmente questo impasto, è versatile e ci permette di realizzare tantissime ricette diverse di forma e grandezza. Si realizzano decorazioni natalizie da appendere all’albero, biscotti e biscottini da decorare e regalare, crostate e mini tortine ripiene di creme gustose … insomma veramente un impasto base che prende corpo nelle ricette e diventa oro sulle nostre tavole !!!

 … ma vediamo insieme come preparare questa meravigliosa pasta frolla, golosa, croccante e profumata !!!

Seguite ancora le mie ricette su blog.giallozafferano.it/ricettepertuttiblog

Pasta frolla
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • PorzioniPer 1 panetto di circa 1 kg
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Pasta frolla: ricetta

260 g farina 00
140 g burro
120 g zucchero
3 tuorli
1 pizzico sale
1 limone (scorza)

Strumenti

1 Ciotola
1 Spianatoia
Pellicole per alimenti

Passaggi

Preparazione della Pasta frolla

Porre al centro di una pirofila la farina setacciata.

Poi disporre la farina a fontana e aggiungere il pizzico di sale e il burro. Impastare con le mani fino a formare delle briciole.

Disporre ancora a fontana le briciole di burro e farina e aggiungere lo zucchero, la scorza di limone e i tuorli. 

Impastare quindi ancora fino a quando gli ingredienti non cominciano ad unirsi bene.

Pasta frolla

A questo punto trasferire il composto sulla spianatoia e continuare ad impastare fino a formare un panetto liscio ed omogeneo.

Infine avvolgere il panetto nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero almeno un ora.

Trascorso il tempo tirare fuori il panetto dal frigorifero, stendere la pasta ed utilizzarla a piacere.

Grazie di aver seguito questa ricetta con me, spero che vi sia piaciuta … se volete potete mandare una foto della vostra realizzazione ricetta sulla pagina del mio Gruppo di Ricette per tutti su Facebook e, perché no, anche iscrivervi …

Oppure lasciare un commento in fondo … mettere un LIKE sulla pagina di Ricette per tutti su facebook o mandare un messaggio … in ogni caso sarò molto felice di condividere con voi impressioni e curiosità.

Torna alla Home

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.