Bistecche di cavolo fiore

Le Bistecche di cavolo fiore sono un vero e proprio piatto vegano, pieno di salute e di sapore. Il loro gusto delicato permette ad altri ingredienti di esaltarne le proprietà dando vita ad un piatto per me originale. Abbinatele ad erbe o spezie, quelle che più si desiderate e create le varianti che preferite. E’ pieno di ricche proprietà grazie a vitamine, sali minerali, potassio e magnesio. Questa ricetta fa parte dell’ Angolo del diabete speciale categoria di questo blog che curo con entusiasmo, amore e passione. Ringrazio tutti voi infinitamente perché lo seguite con altrettanto affetto e siete sempre più numerosi!!!

Questa variante è decisamente un piatto ricco e completo, si può servire come piatto unico,  come primo, come secondo o come sfizioso contorno. Io le cucino spesso come contorno ed accompagno secondi di carne o pesce, in famiglia sono molto apprezzate. Ho aggiunto erba cipollina e peperoncino per conferire freschezza e intensità. Provate a realizzarlo, pochi passaggi, semplici e SUPER VELOCI!!!!!

Seguitemi anche su: facebook e su: instagram… ma soprattutto seguite ancora le mie ricette su blog.giallozafferano.it/ricettepertuttiblog

Bistecche di cavolo fiore
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Bistecche di cavolo fiore: ricetta

1 cavolo fiore
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. erba cipollina
q.b. peperoncino fresco (rosso)
q.b. sale

Strumenti

1 Tagliere
1 Pentola

Passaggi

Preparazione delle Bistecche di cavolo fiore

Per iniziare lavare il cavolo, asciugarlo con un canovaccio pulito e tagliarlo a metà.

Poi tagliare alcune fette alte almeno 2 cm.

Successivamente scaldare l’olio nella padella, poi adagiare le fette e farle arrostire da ambo i lati.

Quindi, quando diventano belle dorate e formano una crosticina, coprirle e cuocere ancora 10 minuti a fiamma medio alta … poi controllare perché non devono bruciare.

Infine togliere dal fuoco, contornare con pezzetti di erba cipollina e di peperoncino rosso spolverandoli sulla superficie.

Impiattare a piacere e servire …

 Buon appetito !!!

Grazie di aver seguito questa ricetta con me, spero che vi sia piaciuta … se volete potete mandare una foto della vostra realizzazione ricetta sulla pagina del mio Gruppo di Ricette per tutti su Facebook e, perché no, anche iscrivervi …

Oppure lasciare un commento in fondo … mettere un LIKE sulla pagina di Ricette per tutti su facebook o mandare un messaggio … in ogni caso sarò molto felice di condividere con voi impressioni e curiosità.

Torna alla Home

/ 5
Grazie per aver votato!