Carciofi fritti senza glutine

Carciofi fritti senza glutine sono un piatto gustosissimo, goloso e molto semplice da realizzare … tuttavia per ottenere una pastella croccante ci sono alcune accortezze da prendere in considerazione. Le ricette delle pastelle sono diverse, con o senza uova, con farina classica o di riso, con la birra o con acqua frizzante ma la migliore è quella con uova e farina … infatti regala una crosticina dorata e croccante. In questa ricetta ho utilizzato le uova e la farina di riso, è senza glutine e quindi adatta a chi ne è intollerante, la consistenza che emerge durante la frittura è leggera e molto croccante … quindi adesso seguitemi, volate in cucina e friggete quanti più carciofi potete seguendo i passaggi!!!

Seguitemi anche su: facebook e su: instagram… ma soprattutto seguite ancora le mie ricette su blog.giallozafferano.it/ricettepertuttiblog

Carciofi fritti senza glutine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti

Carciofi fritti senza glutine: ricetta

5 carciofi
2 uova
q.b. farina di riso
1 limone
q.b. sale
q.b. olio di semi di girasole
q.b. prezzemolo fresco

Strumenti

2 Ciotoline
1 Padella

Passaggi

Preparazione dei Carciofi fritti senza glutine

Pulire i carciofi tagliando il gambo, eliminando le foglie esterne dure, le punte e la barba interna, quindi tagliarli a spicchi e immergerli nell’ acqua con il succo di 1 limone più la buccia.

Successivamente sbattere le uova con un po’ di sale e preparare la farina in una ciotolina a parte.

Sgocciolare gli spicchi di carciofo, immergerli uno alla volta prima nella farina quindi disporli su di un piatto.

Di seguito immergerli sempre uno alla volta nell’uovo.

Poi scaldare l’olio, che dovrà raggiungere la temperatura di 180°C per ottenere una frittura perfetta, quindi lasciarli indorare da ambo i lati.

Scolarli e via via adagiarli su di un piatto.

Infine impiattare a piacere, cospargere un po’ di sale sulla superficie, aggiungere un po’ di prezzemolo e servire caldi …

Buon appetito !!!

Carciofi fritti senza glutine

Grazie di aver seguito questa ricetta con me, spero che vi sia piaciuta … se volete potete mandare una foto della vostra realizzazione ricetta sulla pagina del mio Gruppo di Ricette per tutti su Facebook e, perché no, anche iscrivervi …

Oppure lasciare un commento in fondo … mettere un LIKE sulla pagina di Ricette per tutti su facebook o mandare un messaggio … in ogni caso sarò molto felice di condividere con voi impressioni e curiosità.

Torna alla Home

/ 5
Grazie per aver votato!