Zeppole Ripiene di Crema pasticcera Dolci senza lievitazione Ricetta facile

Le Zeppole Ripiene di Crema sono dei piccoli dolci fritti che si mangiano in un boccone, facili da fare e senza nemmeno il bisogno di stare ore a lievitare.

L’impasto di questi dolci fritti e’ a base di lievito istantaneo quindi s’ impastano e si friggono, per la cottura in forno hanno bisogno dello stampo, magari quello di muffin piccoli poiche’ ha la consistenza molto liscia. La particolarita’ di queste zeppole è che hanno un ripieno di crema pasticcera che s’ inserisce all’interno solo dopo la cottura, una volta fredde. Il loro gusto è delicatissimo e possiamo riempirle non solo con crema ma anche con nutella e marmellata a piacere.

Vediamo come fare le zeppole ripiene di crema pasticcera, vedrete le adorerete letteralmente.

zeppole alla crema
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Zeppole Ripiene di crema pasticcera

300 g farina 0
1 uovo
40 g zucchero
40 ml olio di semi
150 ml latte (oppure di acqua)
20 ml grappa
1 limone
1 pizzico sale
1 bustina lievito per dolci

Preparazione delle zeppole ripiene alla crema

Come fare le zeppole ripiene alla crema

Prendiamo la farina e setacciamola in una ciotola insieme al lievito istantaneo per dolci (paneangeli) aggiungiamo la scorza del limone, lo zucchero ed il pizzico di sale, mescoliamo insieme tutto.

Uniamo l’olio, l’uovo, la grappa ed il latte, cominciamo a mescolare fino ad amalgamare tutti gli ingredienti, se occorre aggiungete un’altro po’ di latte , l’impasto deve essere abbastanza liscio.

Scaldiamo l’olio bene, deve arrivare ad una temperatura di 165° circa, quindi essere caldo ma non bollente.

Porzioniamo l’impasto con un cucchiaino e friggiamolo, dobbiamo realizzare delle zeppoline grosse poco piu’ di una noce. L’impasto raddoppiera’ in frittura, appena saranno completamente dorate, scoliamole e lasciamole raffreddare completamente.

Una volta fredde riempiamo la sacca da pasticcere e farciamo le nostre zeppole. Serviamole e gustiamole.

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.