Torta Kinder Bueno senza nutella

Torta Kinder Bueno Torta Kinder Bueno senza nutellaper le occasioni piu’ golose! Mi son voluta sbizzarrire, ho voluto fare una ricetta super golosa con lo snack che amano di piu’ i miei figli: il kinder bueno! Leggetela tutta, sembra lunga e complicata mo non e’ cosi’, provatela e mandatemi le vostre impressioni su questa Torta Kinder Bueno so’ che vi piacera’ parecchio 😉

Torta Kinder Bueno

Ingredienti per una teglia da 28cm:per il pan di spagna al cioccolato:
200g di zucchero
200g di farina
30g di cacao amaro
una bustina di lievito per dolci
un bicchiere di olio
un bicchiere di latte a temperatura ambiente
5 uova
per la crema kinder bueno:
180g di latte condensato (potete farlo in casa seguendo il link)
250g di panna montata
un cucchiai di pasta di nocciole oppure 200g di nocciole tritate finissime
Per finire:
4 pacchetti di Kinder Bueno

Torta Kinder Bueno

Preparazione:

Prepariamo la base. Montare lo zucchero e le uova insieme fino a che’ non otterrete un composto spumoso e chiaro, quindi per almeno una decina di minuti. Aggiungete a filo prima l’olio poi il latte.Unite la farina, il lievito ed il cacao setacciati insieme, poco alla volta e lasciando incorporare bene gli ingredienti insieme.Imburrate ed infarinate uno stampo rotondo da 30 cm, ma se lo volete ancora piu’ alto allora utilizzatene uno da 28cm, e versateci dentro l’impasto.
Infornate a 180° per 45 minuti circa ma fate sempre la prova stecchino. Facciamola raffreddare completamente.

-Per la crema o farcia possiamo preparare il latte condensato in casa oppure comprarlo al supermercato. Prendete il latte condensato e mettetelo in una ciotola ampia insieme al cucchiaio di pasta di nocciole (si trova nei negozi specializzati per le pasticcerie o per il cake design), oppure le nocciole tritate finissime e mescolate. Montate la panna a neve dura ed unitela alla crema di latte condensato e nocciole piano piano cosi’ il composto verra’ spumoso ed areoso. Possiamo, in modo opzionale sbriciolarci dentro anche un paio di pacchetti di kinder bueno per una maggiore golosita’. Mettete a riposare la crema 15-20 minuti in frigo.

-Componiamo la Torta Kinder Bueno tagliando a meta’ il pan di spagna al cioccolato, che verra’ morbido e non avra’ bisogno di bagne, e stendiamo uno strato uniforme di crema kinder bueno, lasciandone un po’ per la copertura, e copriamo con l’altra meta’. Ancora, stendiamo un velo sottile di crema sulla superficie e decoriamo con kinder bueno interi. Vi consiglio di lasciarla almeno una notte in frigo, risultera’ fresca, compatta e molto golosa. Seguitemi su Pane e Cioccolato la pagina!

Precedente Biscotti Occhio di Bue al Caramello ricetta Successivo Rose di Salmone da antipasto o buffet salato

17 commenti su “Torta Kinder Bueno senza nutella

  1. Antonella il said:

    Una domanda: al posto del cacao, si potrebbe usare il cioccolato fondente? Gli impasti sono più gustosi…o si rischia di eccedere con la parte grassa?

  2. maria ferrante il said:

    Perdonami, ma quanti cucchiai di pasta di nocciole? ma la quantità della crema non e poca rispetto ad una torta del diam di 30cm? dalla foto non si direbbe ma 180 di latte condensato e 250 di latte secondo me non bastano per farcire e coprire anche l’esterno.

  3. nunzia il said:

    Ho provato molte di questi dolci l’uno più buono dell’altro.Adesso però ho un problema queste ricette mi servono per celiaci.Sostituendo quantitativi il gusto e la consistenza cambia.Come posso fare???? Grazie mille

    • Ciao Nunzia, la cosa purtroppo e’ inevitabile, le farine speciali tipo quella di riso hanno una consistenza ed un sapore diversi dalle farine normali, ma puoi provare ad avvicinarti al risultato originale: sostituisci i 200g di farina normale con 200g di farina di riso e 50 g di amido di mais, poi per renderla piu’ golosa e bilanciare il sapore un po’ anonimo utilizza 30g di farina di mandorle (per celiaci) oppure 30g di nocciole tritate finissime (se riesci a trovare la pasta di nocciole metti quella, 50g sciolta e unita alla fine) e vedrai che il sapore migliorera’ 🙂

  4. Alfonso il said:

    Oggi l’ha fatta mio figlio 20enne,devo dire che avevo poche speranze quando lo vedevo tutto indaffarato a preparare la torta ma devo dire che non solo è bella da vedere ma anche buona da gustare.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.