Crea sito

Torta di mele all’acqua con il buco umida e leggera

Torta di mele all’acqua con il buco non e’ nient’altro che una ciambella alta e soffice con un ripieno alle mele davvero particolare! La ricetta che ho utilizzato per questo dolce e’ quella classica a cui pero’ ho apportato delle modifiche per renderla piu’ leggera ed adatta ai bambini: ho tolto il latte e l’ho sostituito con l’acqua, ho tolto il burro che l’appesantiva ed ho aggiunto qualche mela in piu’ per renderla davvero golosa. Provate la Torta di mele all’acqua sono sicura che la rifarete tante volte, proprio come faccio io!

Venitemi a trovare anche su Pane e Cioccolato la pagina per tutti gli aggiornamenti!

Torta di mele all’acqua con il buco

Ingredienti per uno stampo da ciambella grande:

  • 350g di farina
  • una bustina di lievito per dolci
  • 5 uova
  • 230g di zucchero
  • 5 mele golden
  • mezzo cucchiaino di cannella
  • la scorza grattugiata di un limone
  • il succo di un limone
  • 180ml di acqua
  • zucchero a velo

Torta di mele all'acqua con il buco

Preparazione:

Montate le uova con lo zucchero per una decina di minuti, finche’ il composto non diventa chiarissimo e spumoso. Aggiungete la farina ed il lievito setacciati, poco alla volta e diminuendo la velocita’ del frullino o della planetaria. Lasciate incorporare la farina ed aggiungete a filo l’acqua. Lasciate incorporare bene.

Noterete che l’impasto della torta di mele all’acqua tendera’ ad abbassarsi un po’, e’ normale perche’ la farina e l’acqua lo appesantiscono facendo fuoriuscire l’aria, ma il risultato sara’ lo stesso soffice se abbasserete la velocita’ della montatura lasciando incorporare lentamente gli ingredienti.

Aggiungete la cannella, la scorza del limone ed il suo succo. Tagliate le mele a fettine sottili ed infarinatele per fare in modo che non sprofondino troppo.

Versate l’impasto in uno stampo da ciambella imburrato e distribuite le mele tutte sulla superficie del dolce.

Infornate a 180° per 50 minuti circa in forno statico oppure 150° per 30 minuti circa ma fate sempre la prova stecchino per essere davvero sicuri che sia cotta anche all’interno.

Lasciate raffreddare la torta completamente prima di spolverare con lo zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.