Crea sito

TORTA della NONNA Fredda Ricetta Dolce Semifreddo con Biscotti

TORTA della NONNA Fredda Ricetta Dolce con Biscotti freschissima e facile, ideale da proporre durante l’ estate e semplicissima da realizzare a casa.
Di semifreddi semplici quest’ anno ne avrò fatti a migliaia, golosi ed adatti con il caldo rendono sempre speciale il momento del pranzo oppure della cena. Oggi farò una versione della torta della nonna ( qui la ricetta classica del dolce ) davvero speciale, senza cottura e davvero fresca, da tenere in freezer per conservarla a lungo oppure in frigo per gustarla entro pochi giorni. Questa Torta della Nonna fredda si compone di una base di biscotti e burro ed un ripieno di tradizionale crema pasticcera con aggiunta di pinoli. Prima di andare al dolce freddo di oggi guarda anche:
Torta del Nonno classica qui la ricetta
Crostata Tiramisù semifreddo qui la ricetta
Semifreddo della Nonna Qui la ricetta

TORTA della NONNA Fredda Ricetta Dolce Semifreddo con Biscotti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta della Nonna Fredda

Questo può essere anche un semifreddo goloso se lo lascerete un paio d’ ore in freezer ed avrà una consistenza fresca e perfetta da servire quando fa caldo

Per la base

  • 250 gbiscotti secchi
  • 40 gpinoli
  • 100 gburro (sciolto)

per la finitura

  • 20 gpinoli

Preparazione della Torta della Nonna fredda

  1. 1. Come prima cosa realizziamo la base tritando i biscotti non troppo e mettendoli poi in una ciotola. Tritiamo al coltello i pinoli ed aggiungiamoli ai biscotti.

  2. 2. Mescoliamo tutto ed uniamo il burro. Impastiamo bene fino ad ottenere un composto compatto.

  3. 3. Foderiamo una teglia tonda da 20 – 22 cm di diametro con la pellicola da cucina e versiamo all’ interno i biscotti tritati ( tenendone da parte un po’ per la copertura ). Realizziamo una base e dei bordi modellando il composto con le mani inumidite. Mettiamo a riposare per 30 minuti la base in frigo.

  4. 4. Una volta passati 30 minuti prendiamo la base e versiamo all’ interno la crema pasticcera già pronta e fredda. uniamo i pinoli interi e amalgamiamo i due ingredienti con un cucchiaio.

  5. 5. Copriamo la superficie con il resto dei biscotti e qualche pinolo intero e lasciamo una notte in frigo così si rapprendera’ bene.

  6. 6. Il giorno dopo togliamo la torta dallo stampo, eliminiamo la pellicola trasparente e mettiamola su un piatto da portata, tagliamola in fette e serviamola.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per avere una consistenza rustica del dolce non tritate troppo i biscotti ed i pinoli della base così avrete una torta fredda quasi simile a quella classica da forno

VARIANTI : come variante potete aggiungere delle gocce di cioccolato alla crema in modo tale da avere una versione davvero golosissima

CONSERVAZIONE : questa torta fredda si puo’ conservare per alcuni giorni, massimo 4 in frigo in un contenitore chiuso oppure in freezer fino ad 1 mese.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.