Crea sito

TORTA Biscotto Paradiso RICETTA Dolce Senza Cottura fresco

TORTA Biscotto Paradiso RICETTA Dolce Senza Cottura fresco e facilissimo da fare senza burro nella base ma con un impasto a base di biscotti tritati e yogurt greco molto più compatto di quello normale.
Quando fa caldo le ricette senza cottura sono le ideali da fare, sempre facili e veloci perfette da servire come dessert oppure come dolce fine pasto ma anche da pausa fredda!
La torta biscotto Paradiso di oggi ha un fresco ripieno di crema al latte che non si cuoce nemmeno sul fornello ma si mescola soltanto. La versione al cioccolato e nutella la trovate QUI e vedrete che entrambe sapranno accontentare i gusti di tutti. Se volete una versione più fruttata allora potete dare un’ occhiata alla Torta biscotto al limone che ha come variante un ripieno fresco di crema pasticcera che diventa di una freschezza incredibile se lasciata in frigo per un paio di ore. La crema fredda di questa torta si prepara in una mescolata ed e’ personalizzabile ad esempio aggiungendo semplicemente gocce di cioccolato oppure granella di nocciole. Facciamola vedrete che piacerà proprio a tutti.

TORTA Biscotto Paradiso RICETTA Dolce Senza Cottura fresco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta Biscotto Paradiso

I biscotti da utilizzare come ingredienti sono quelli secchi da colazione ma potete sostituirli con quelli che avete in dispensa compresi quelli al cacao
  • 300 gbiscotti secchi (tipo oro saiwa)
  • 180 gyogurt greco
  • 300 gpanna fresca liquida
  • 200 gmascarpone
  • 1 cucchiaiomiele
  • 2 cucchiaiestratto di vaniglia
  • q.b.zucchero a velo
  • 100 gzucchero a velo

Strumenti

  • 1 Teglia – antiaderente apribile diametro 20 cm
  • Pellicola per alimenti

Preparazione della Torta biscotto Paradiso

  1. 1. Come prima cosa prepariamo l’ impasto della torta fredda. Tritiamo molto finemente i biscotti e mettiamoli in una ciotola.

  2. 2. Aggiungiamo lo yogurt e impastiamo tutto con un cucchiaio fino ad ottenere un composto uniforme. Lasciamolo riposare in frigo coperto da pellicola trasparente per 30 minuti.

  3. 3. Prendiamo la panna ( che deve essere fredda di frigo così monterà meglio ) e mettiamola in una ciotola, uniamo il miele e la vaniglia e cominciamo a montare tutto ad alta velocità .

  4. 4. Appena il composto comincia a rapprendersi aggiungiamo il mascarpone poco alla volta e poi lo zucchero a velo.

  5. 5. Una volta che la crema al latte risulta pronta e ben amalgamata possiamo cominciare a realizzare la nostra torta.

  6. 6. Prendiamo l’ impasto ai biscotti e dividiamolo in due parti. Stendiamo una parte per l’ altezza di 3 millimetri e foderiamo una teglia da 20 cm coperta da pellicola alimentare creando anche dei piccoli bordi di un paio di cm.

  7. 7. Versiamo all’ interno la crema al latte paradiso, stendiamo il resto dell’ impasto e sistemiamolo sopra la torta.

  8. 8. Rifiliamo i bordi e sigilliamoli bene. Lasciamo la torta in frigo per una notte intera in modo tale che sarà davvero perfetta.

  9. 9. Il giorno dopo, al momento del servizio, capovolgerla su un piatto da portata, spolverarla con zucchero a velo e servirla dividendola in fette.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : Il consiglio per questa torta con biscotti è quello di tritare molto finemente i biscotti in modo tale da avere una consistenza impalpabile e da non presentare all’ interno pezzi troppo grossi di biscotti.

VARIANTI : Come variante potete aggiungere alla farcitura gocce di cioccolato , un paio di cucchiai di crema spalmabile oppure della farina di cocco in modo da avere più versioni della stessa ricetta

CONSERVAZIONE : questa torta fredda si conserva in frigo e rimane perfetta fino a 5 giorni ma potete anche congelarla e tenerla perfetta fino ad 1 mese

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.