Crea sito

Tartufi DOLCI di Pandoro alla NUTELLA e con Bayles

Tartufi DOLCI di Pandoro alla NUTELLA e con Bayles nell’ Impasto pronti in 10 minuti e spettacolari da servire come dessert.

Per realizzare i tartufi dolci ho impiegato nella ricetta il mio fidato frullino MOULINEX comprato QUI e ci ho messo la meta’ del tempo per farli visto che questo attrezzo e molto potente, maneggevole e subito si ripone.
Per questi tartufi dolci vi occorreranno davvero pochi minuti, il tempo di prepararli e gia’ li potrete gustare se gli ingredienti sono freddi di frigo.
All’ interno di questi dolci ho messo il mio liquore preferito ovvero la crema di whisky ma se desiderate farli assaggiare ai bambini potete semplicemente sostituirlo con un po’ di latte.
I Tartufi DOLCI di Pandoro alla NUTELLA hanno questo ripieno golosissimo che si scioglie in bocca e che vanno a completare la loro consistenza. Sono profumati e se volete potete sostituire il pandoro con del panettone . Facciamoli son troppo buoni.

Tartufi DOLCI di Pandoro alla NUTELLA
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

  • 200 gPandoro
  • 3 cucchiaimascarpone o ricotta
  • 30 mlcrema di whisky
  • 30 mllatte intero freddo
  • q.b.Nutella
  • q.b.Cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiaiZucchero a velo vanigliato

Preparazione

  1. Per i Tartufi DOLCI di Pandoro prendiamo le fette di pandoro e tritiamole finemente mettiamole poi in una ciotola.

  2. Aggiungiamo lo zucchero a velo , la vaniglia, il mascarpone, il bayles e il latte.

  3. Mescoliamo molto bene tutto e lasciamo l’impasto in frigo per 30 minuti a rassodarsi.

  4. Una volta pronto, prendiamo l’ impasto e formiamo delle palline da 20 – 30 g l’ una o comunque tutte uguali. Appiattiamole sul palmo della mano ed inseriamo al centro un po di nutella . Formiamo nuovamente una pallina.

  5. Rotoliamo le palline all’ interno del cacao fino a rivestirle completamente. Serviamole e gustiamole oppure teniamole altri 30 minuti prima di servirle.

Rossella Consiglia

Per i Tartufi DOLCI di Pandoro il mio consiglio e’ quello di lasciarli in frigo, magari in un apposito contenitore chiuso, prima di servirli per averli ad una temperatura perfetta e alla consistenza giusta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.