Crea sito

Strozzapreti alla Crema di Gamberi la Pasta cremosa da Ristorante

Strozzapreti alla Crema di Gamberi la Pasta cremosa per un menu’ da Ristorante ma a casa tua, da preparare in modo facile e semplice.
Se avete deciso di rimanere in casa e preparare il pranzo di Natale oppure per la Vigilia allora la ricetta di oggi e’ perfetta perche’ vi consentira’ di avere un vero e proprio piatto da ristorante ma cucinato da voi. Faremo gli strozzapreti alla Crema di Gamberi davvero molto saporiti, un piatto al sapore di mare che ci sta’ tutto durante la Vigilia ma anche a Capodanno o qualsiasi volta deciderete di far bella figura.
Prima di andare alla ricetta di pesce guardate anche:
Pasta ai Calamari
Ravioli ai Gamberi
Spaghetti allo Scoglio

Strozzapreti alla Crema di Gamberi la Pasta cremosa per un menu' da Ristorante
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli strozzapreti alla Crema di gamberi

  • 320 gpasta (strozzapreti)
  • 700 ggamberoni
  • 200 mlpanna fresca liquida
  • 1 pizzicoestratto di pomodoro
  • 50 mlvino bianco
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.prezzemolo fresco

Strumenti

  • 1 mixer
  • 1 padella antiaderente da 24 cm

Come fare gli Strozzapreti alla Crema di Gamberi

  1. 1. Puliamo bene i gamberoni e a meta’ di essi togliamo la testa ed il guscio. Togliamo anche il budello e sciacquiamoli sotto l’ acqua.

  2. 2. Mettiamo le teste nell’ acqua della pasta e cerchiamo di realizzare un brodo leggero di pesce. Dopo 15 minuti dal bollore togliamole.

  3. 3. Prendiamo una padella e soffriggiamo l’aglio poi uniamo i gamberoni e lasciamoli cuocere per 5 minuti mescolandoli sempre.

  4. 4. Sfumiamo con il vino bianco. Uniamo il prezzemolo, la panna, l’ estratto di pomodoro e mezzo mestolo d’ acqua. Lasciamo restringere per qualche minuto.

  5. 4. Frulliamo meta’ dei gamberi sgusciati e rimettiamoli poi nella padella. Se il condimento si restringe aggiungiamo qualche altro cucchiaio di acqua.

  6. 5. Intanto cuociamo la pasta nel brodo di pesce per averla piu’ saporita ed avendo cura di scolarla un po’ prima delle indicazioni sulla scatola.

  7. 6. Scoliamola direttamente nel condimento, amalgamiamo bene tutto e serviamo magari aggiungendo una spolverata di prezzemolo in piu’.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per una versione piu’ leggera potete utilizzare la panna fresca light o senza lattosio se siete intolleranti.

VARIANTI : per dare un sentore dolciastro alla ricetta potete sostituire il vino bianco con del brandy.

CONSERVAZIONE : conservateli in frigo in un contenitore chiuso in modo tale da averli buoni anche per il giorno dopo.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.