Crea sito

Spiedini di ZUCCHINE e Calamari Gratinati al Forno Ricetta Antipasto

Spiedini di ZUCCHINE e Calamari al Forno Ricetta Antipasto veloce semplice e gustoso ma anche un ottimo secondo piatto da realizzare per tutta la famiglia.
L’ abbinamento zucchine e calamari è perfetto, puoi realizzare mille ricette facili con questi due ingredienti e sia al forno che in padella.
Tra le ricette con le zucchine quelle con i calamari sono le preferite dalla mia famiglia, i calamari poi li puoi comprare già pronti , surgelati se hai poco tempo oppure puoi comprarli in pescheria e pulirli a casa in base al tempo a disposizione.
Oggi faremo dei deliziosi spiedini di zucchine e calamari gratinati che piacciono sempre e con un pizzico di sapore in più grazie al mio ingrediente segreto che scoprirete nella preparazione. Prima di andare alla ricetta guarda anche :
Calamari con zucchine al forno qui
Pasta con Calamari qui
Ricetta Calamarata qui

Spiedini di ZUCCHINE e Calamari Gratinati al Forno Ricetta Antipasto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli spiedini di zucchine e calamari

  • 600 gcalamari (surgelati o freschi )
  • 400 gzucchine
  • 30 gpangrattato
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 Teglia 20 x 30 cm

Come fare gli spiedini di zucchine e calamari

  1. 1. Come prima cosa se abbiamo optato per calamari freschi devono essere 600 grammi puliti. Puliamoli e poi mettiamoli a scolare in uno scolapasta per qualche minuto.

  2. 2. Prendiamo le zucchine, puliamole, spuntiamole e tagliamole in tocchetti mettendole in una ciotola.

  3. 3. Uniamo olio, metà prezzemolo, metà pan grattato e metà parmigiano, mescoliamo tutto molto bene.

  4. 4. Mettiamo le zucchine in una teglia coperta da carta forno, uniamo un aglio schiacciato ed inforniamo a 200° per 10 minuti.

  5. 5. infiliamo i calamari interi in stecchini lunghi e ungiamoli leggermente con olio. Passiamoli poi in pan grattato e parmigiano.

  6. 6. Passati i 10 minuti di cottura uniamo alla teglia anche gli spiedini di calamari, uniamo sopra ancora una spolverata di parmigiano ed inforniamo per 15 – 20 minuti ancora.

  7. 7. Azioniamo la ventola del forno per gli ultimi 5 minuti di cottura poi sforniamo , saliamo e serviamo.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : non fate cuocere troppo i calamari altrimenti risulteranno duri e stopposi, per farli intenerire ancora di più se son troppo freschi lasciateli stare 3 ore in freezer in modo tale che le fibre si rilasseranno bene

VARIANTI : come variante potete aggiungere delle olive nere o verdi e dei capperi in modo tale da avere un gusto mediterraneo in più

CONSERVAZIONE : per conservarli, metteteli da freddi in contenitori ermetici e si manteranno per 2 giorni

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.