Crea sito

Spaghetti allo Scoglio alla Siciliana la Pasta saporita perfetta per le Feste!

Spaghetti allo Scoglio alla Siciliana la Pasta saporita perfetta per le Feste! Se ancora non avete deciso il menu’ per le Feste allora posso darvi degli spunti interessanti che per me vanno sempre bene e non soltanto per la Vigilia oppure a Capodanno ma sempre grazie alla versatilità delle ricette. Oggi faremo gli Spaghetti allo Scoglio alla Siciliana che si differenziano da quelli classici per la ricchezza del sapore e naturalmente per la qualita’ del pesce impiegato. Le ricette di primi piatti sono tra le piu’ richieste e gli spaghetti sono il formato che amo preparare spesso. Prima di andare alla ricetta guarda anche:
Spaghetti della Vigilia
Spaghetti Cozze e Vongole
Fusilli Scampi e limone

Spaghetti allo Scoglio alla Siciliana la Pasta saporita perfetta per le Feste!
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli Spaghetti allo Scoglio

  • 320 gpasta (spaghetti)
  • 200 gcalamari (piccoli)
  • 100 ggamberi
  • 200 gcozze
  • 250 gpolpa di pomodoro
  • 100 gvongole
  • 1carota
  • 1cipolla
  • Mezzopeperoncino
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 50 mlvino bianco secco
  • 20 mlbrandy
  • 250 gpolpa di granchio
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Come fare gli Spaghetti allo Scoglio

  1. 1. Scaldiamo in un tegame ampio dell’ olio evo, uniamo lo spicchio d’ aglio schiacciato, la cipolla , il mezzo peperoncino e la carota tritata. Appena saranno dorati uniamo i calamari ( ben puliti e tagliati in anelli e ciuffetti ) lasciamo soffriggere qualche secondo.

  2. 2. Aggiungiamo i gamberi, sempre puliti ( qualcuno possiamo sgusciarlo e tagliarlo a pezzetti ) e la polpa di granchio.

  3. 3. Lasciamo cuocere qualche minuto. Unite poi le cozze e dopo un po’ anche le vongole ( abbiate cura i spurgarle molto bene ).

  4. 4. Sfumate prima con il brandy e poi con il vino bianco. Unite prezzemolo e polpa di pomodoro e lasciate cuocere 3 – 4 minuti a fiamma vivace.

  5. 5. Aggiustate solo alla fine di sale poiche’ i molluschi di solito son sipidi di loro.

  6. 6. Cuociamo a fiamma vivace facendo attenzione affinche’ non si asciughi troppo il sughetto. Cuociamo gli spaghetti e poi scoliamoli direttamente nel tegame, diamo una generosa mescolata poi serviamoli.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : questa ricetta e’ perfetta anche con altri formati lunghi come bavette, linguine e tagliatelle.

VARIANTI : come variante potete omettere la salsa di pomodoro e realizzare una versione in bianco.

CONSERVAZIONE : conservate gli spaghetti in un contenitore chiuso in frigo saranno perfetti il giorno dopo.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.