Crea sito

Sfinci di Ricotta alla Siciliana la ricetta delle Zeppole Dolci ripiene

Sfinci di Ricotta alla Siciliana la ricetta delle Zeppole Dolci ripiene che tradizionalmente si realizzano a Carnevale oppure il periodo dell’ Immacolata in Sicilia.
Le versioni degli sfinci sono diverse e variano da zona a zona delle Sicilia e che ormai son famose in tutta Italia per la loro sofficita’ e la loro facilita’ di ingredienti e di preparazione. Io , tra le varie ricette ho scelto di realizzare questa Qui ma con delle varianti che si adattano al mio gusto ma mantenendo sempre la tradizione. Di solito si fanno semplici, quindi son delle zeppoline con impasto al latte e con la variante delle patate oppure ripiene di golosa ricotta allo zucchero. L’ impasto si mantiene molto liscio e si friggono in olio caldo. Facciamole ma prima:
Zeppole ripiene di Crema
Zeppole e frittelle
Zeppole con impasto alla Nutella

Sfinci di Ricotta alla Siciliana la ricetta delle Zeppole Dolci ripiene
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 250 gfarina di grano duro
  • 400 mllatte (a temperatura ambiente)
  • 30 gzucchero
  • 8 glievito secco (oppure 15 g di lievito di birra in cubetti)
  • q.b.olio di arachide (per friggere)

per il ripieno

  • 250 gricotta (vaccina o mista)
  • 50 gzucchero
  • 20 mlbrandy

Come fare gli Sfinci alla Ricotta

  1. 1. Prepariamo prima il ripieno cosi’ lo terremo in frigo e risultera’ bello compatto quando lo andremo ad utilizzare. Mettiamo in una ciotola la ricotta, lo zucchero ed il liquore e mescoliamo tutto con una spatola fino ad ottenere una crema omogenea e non troppo raffinata. Copriamo la ciotola con pellicola trasparente e mettiamola in frigo fino all’ utilizzo.

  2. 2. Prepariamo l’ impasto mettendo in una ciotola le due farine setacciate insieme per 2 volte se possibile.

  3. 3. Sciogliamo in poca acqua il lievito completamente ed aggiungiamolo alla farina. Uniamo anche lo zucchero. Cominciamo ad impastare tutto mescolando con un cucchiaio ed aggiungendo man mano il latte. Impastiamo con il cucchiaio fino ad ottenere un composto molto liscio. Copriamo la ciotola con la pellicola trasparente e mettiamo a lievitare per 2 – 3 ore alla temperatura di 20 gradi minimo, quindi in forno spento con luce accesa.

  4. 4. Una volta che l’ impasto è lievitato completamente, deve raddoppiare, cominciamo a scaldare l’ olio. Deve essere caldo ma non bollente.

  5. 5. Prendiamo anche la ricotta dal frigo. Preleviamo un cucchiaio di impasto e mettiamolo all’ interno del palmo della mano che deve essere oleata, cosi’ l’ impasto non si attaccherà . Mettiamo al centro la ricotta e delicatamente chiudiamo l’ impasto. Immergiamo la zeppola ripiena nell’ olio e lasciamola dorare da entrambe i lati. Facciamo in questo modo con il resto dell’ impasto.

  6. 6. Una volta che le zeppole saranno pronte, scoliamole dall’ olio in eccesso e passiamole subito nello zucchero semolato. Questo si attacchera’ completamente alla zeppola. Lasciamo raffreddare gli sfinci ripieni di ricotta e serviamoli poi. Se vogliamo possiamo anche farli semplici , senza riempirli di ricotta.

Consigli Varianti e Conservazione

Conservate gli sfinci in dispensa in un luogo fresco ed in contenitori di plastica oppure li potete pure congelare e rimarranno perfetti per un mese. La variante da poter fare è unire all’ impasto della scorza di agrumi come limone o arancia bio. Per il ripieno potete aggiungere alla ricotta delle gocce di cioccolato.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.