Rotolo Red Velvet il DOLCE ripieno alla Crema al Latte con Ricetta facile

Il Rotolo Red Velvet è un dolce davvero originale perfetto per le Feste ed ideale da servire a fine pasto come dessert.

Qui troverete la ricetta del Rotolo Red Velvet originale che non si sforma ma è elastico e facilissimo da arrotolare senza rompersi. Ci sono dei piccoli accorgimenti da seguire per realizzare un rotolo dolce perfetto con una ricetta per pasta biscotto elastica e che non si sbriciola quando poi vai ad avvolgerlo.
L’ impasto è indubbiamente la prima fase da fare in modo adeguato ovvero montare bene le uova con lo zucchero e poi incorporare delicatamente la farina con una spatola per non smontarlo.
La cottura poi che non deve essere troppo prolungata altrimenti la pasta biscotto indurira’ e in ultimo deve raffreddare con gia’ la forma arrotolata.
Questa ricetta di rotolo dolce è particolare perche’ si realizza di solito nel periodo delle feste e richiama la mitica Torta Red Velvet .

Vediamo come realizzare il Rotolo Red Velvet ripieno di crema bianca al latte e vedrete che servirlo durante le Feste vi dara’ tantissima soddisfazione.

Rotolo Red Velvet il DOLCE ripieno alla Crema al Latte con Ricetta facile
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Rotolo Red Velvet

  • 4uova
  • 100 gzucchero
  • 80 gfarina 00
  • 2 gcolorante alimentare rosso (in polvere)
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia

per la crema

  • 400 gphiladelphia
  • 100 gzucchero a velo vanigliato

Strumenti

  • ciotola
  • frullino

Come fare il Rotolo Red Velvet

  1. 1. Prendiamo le uova e mettiamole in una ciotola insieme allo zucchero e cominciamo a montare tutto fino ad ottenere un composto spumoso ed areato. Montiamo ad alta velocità per 20 minuti .

  2. 2. Aggiungiamo il colorante sciolto in un cucchiaino di acqua calda e montiamo ancora per qualche secondo.

    Se desiderate un effetto piu’ rosso allora possiamo aggiungere un po’ di colorante in piu’.

  3. 3. Uniamo la farina setacciata poca alla volta e mescoliamo con una spatola delicatamente dall’ alto verso il basso fino ad incorporarla tutta.

  4. 4. Uniamo anche l’ estratto di vaniglia. Versiamo l’ impasto in una teglia 30 x 30 cm circa foderata con carta da forno.

  5. 5. Inforniamo a 180° ventilato per 10 – 12 minuti circa. Intanto prepariamo la crema mettendo in una ciotola la philadelphia e lo zucchero, montiamoli insieme e poi mettiamo tutto da parte in frigo.

  6. 6. Sforniamo la pasta biscotto rossa e quando e’ ancora calda cospargiamola con zucchero semolato. Copriamo poi con pellicola trasparente ed arrotoliamo delicatamente la pasta biscotto. Sigilliamo i lati e lasciamo raffreddare in questo modo.

    Una volta che il rotolo sara’ freddo srotolarlo delicatamente, tagliare i bordi irregolari e spalmare sulla superficie la crema alla philadelphia conservandone un po’ per la decorazione. Frullare i bordi avanzati, decorare la superficie del rotolo con la crema e poi con la parte di rotolo tritato.

    Lasciarlo in frigo fino al servizio, poi tagliarlo in fette e gustarlo.

Consigli Varianti e Conservazione

Come variante potete colorare il rotolo in tantissimi modi, verde, blu e persino nero in modo tale da realizzare varie versioni dello stesso dolce.

Si conserva in frigo in un contenitore chiuso in frigo per 2 – 3 giorni oppure si puo’ congelare e tenere sino ad 1 mese.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.