Rotolini di POLLO ripieni e croccanti fuori RICETTA appetitosa

Ecco i Rotolini di pollo ripieni con una crosticina davvero croccante e gustosa ed un ripieno perfette per tutti i gusti. Ho scelto prosciutto e provola per riempire i miei rotolini di pollo quindi un classico che non delude mai, ma se volete potete sostituirlo con spinaci e mozzarella oppure speck e provola o asiago per finire con zucchine o melanzane grigliate.

Questa ricetta di secondo piatto e’ facile e veloce, con un piccolo segreto per avere degli involtini davvero teneri che si possono mangiare con la forchetta. La carne di pollo si presta benissimo a questo tipo di ricette che prevedono o la cottura in forno oppure in padella. In alternativa al pollo potete utilizzare anche la carne di tacchino. Questi rotolini sono buoni anche il giorno dopo, se dovessero avanzare, ideali da scaldare al microonde oppure in padella e d’estate da mangiare anche freddi. Per l’impanatura ho utilizzato del semplice pangrattato ed origano misti insieme ma per una crosticina ancora piu’ saporita potete utilizzare anche un paio di cucchiai di parmigiano. Vediamo come fare i rotolini di pollo ripieni vedrete che andranno letteralmente a ruba.

Rotolini di POLLO ripieni e croccanti fuori RICETTA appetitosa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i rotolini di pollo

300 g petto di pollo (in fettine)
80 g prosciutto cotto
80 g provola
100 ml latte
80 g pangrattato
1 uovo (grande)
80 foglie farina
q.b. sale
q.b. pepe
1 pizzico origano secco
q.b. olio extravergine d’oliva
276,43 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 276,43 (Kcal)
  • Carboidrati 20,90 (g) di cui Zuccheri 1,83 (g)
  • Proteine 22,07 (g)
  • Grassi 12,15 (g) di cui saturi 4,53 (g)di cui insaturi 3,17 (g)
  • Fibre 2,46 (g)
  • Sodio 408,72 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Padella
Batticarne
pellicola trasparente

Preparazione dei rotolini di pollo

Prendiamo i petti di pollo in fettine e battiamoli con il batticarne mettendoli tra due fogli di pellicola trasparente. Mettiamoli da parte.

In una ciotola mettiamo l’uovo, sale, pepe e sbattiamolo bene.

Prendiamo le fettine di pollo e sistemiamo sopra prosciutto e provola, arrotoliamole bene, passiamo poi i rotolini prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto ed infine nel pangrattato e origano.

Facciamo aderire bene le varie panature per far si che il ripieno non fuoriesca.

Scaldiamo dell’ olio in una padella e mettiamo a friggere i nostri rotolini a fiamma media stando attenti a non farli bruciare. Se all’interno la provola non risulta sciolta passateli per qualche minuto in forno.

Serviteli e gustateli.

CONSIGLI

Potete utilizzare anche la carne di maiale in fettine per la preparazione di questi rotolini. Oltre al prosciutto cotto potete utilizzare tantissimi altri salumi. Si conservano in frigo per massimo 2 giorni.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.